OFFERTA DI LAVORO IN VAL SUSA / 39 POSTI DISPONIBILI PER DISOCCUPATI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


L’Unione Montana Valle Susa, d’intesa con i Comuni di Almese, Avigliana, Borgone Susa, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chiusa di San Michele, Mattie, San Didero, Sant’Ambrogio di Torino, Susa, Vaie, Venaus, Villarfocchiardo, oltre ai Comuni di Bardonecchia, Chiomonte, Meana di Susa, Oulx, Salbertrand appartenenti all’Unione Montana Alta Valle Susa e la stessa Unione Montana Alta Valle Susa, in accordo con il Centro per l’Impiego di Susa, Organizzazioni Sindacali CGIL e CISL di zona, ed il Consorzio Socio Assistenziale Con.I.S.A., istituiscono un Cantiere di Lavoro denominato “Attiviamoci nel verde”.

Il progetto prevede la realizzazione di 3 sottoprogetti per lo svolgimento di attività forestali, vivaistiche, di rimboschimento, sistemazione montana e costruzione di opere di pubblica utilità – da realizzarsi sul territorio dei Comuni aderenti mediante l’impiego complessivo di n. 39 lavoratori così suddivisi:

SOTTOPROGETTO 1”:
rivolto a n. 29 lavoratori/trici di cittadinanza italiana con età superiore o uguale ai 45 anni,
con scuola dell’obbligo o privi di titolo di studio, che saranno individuati tramite avviso
pubblico.

SOTTOPROGETTO 2”:
rivolto a n. 6 lavoratori/trici di cittadinanza non italiana con età superiore o uguale ai 45
anni, con scuola dell’obbligo o privi di titolo di studio, che saranno individuati tramite avviso
pubblico.

SOTTOPROGETTO 3”:
rivolto a n. 4 lavoratori/trici in carico al Con.I.S.A Valle di Susa che saranno individuati con
chiamata nominativa da parte dei Servizi Socio Assistenziali.
I lavoratori individuati nel “sottoprogetto 3” saranno destinati ai Comuni di Almese, Avigliana, Susa, Bardonecchia e dovranno dunque risiedere necessariamente negli stessi.

I profili professionali e le mansioni previste dai tre sottoprogetti sono descritti nell’Allegato A del presente bando. L’attività lavorativa prevede un impegno settimanale di 35 h articolate su 5 giorni lavorativi per 130 giornate. In caso di Comuni in cui sia vigente l’orario di lavoro su sei giorni settimanali l’articolazione oraria potrà prevedere una rotazione dal lunedì al venerdì e dal martedì al sabato su settimane alterne. Tenuto conto delle differenti fasce altimetriche e condizioni ambientali, si prevede la possibilità di una sospensione delle attività lavorative durante i mesi invernali.

L’attività lavorativa si svolge sotto la direzione tecnica ed il controllo del personale dei Comuni , nel rispetto delle norme di sicurezza sul lavoro ( D.Lgs 81/2008).
La vigente normativa prevede che ai lavoratori venga corrisposta un’indennità giornaliera di presenza pari a € 34,25 lordi, più l’assegno per il nucleo familiare agli aventi diritto, nonché il versamento dei contributi previdenziali presso l’INPS.

Al fine di migliorare le abilità sociali e supportare i partecipanti nello sviluppo di capacità e competenze spendibili sul mercato del lavoro al termine del Cantiere, i lavoratori saranno inseriti in un percorso di orientamento professionale e formazione orientativa curati dagli Sportelli Lavoro dell’Unione Montana Valle Susa.

E’ altresì prevista l’attivazione di brevi corsi di formazione, da parte di specifiche Agenzie Formative, appositamente individuate ed incaricate.
In particolare è previsto lo svolgimento di:
- un corso volto ad approfondire le competenze necessarie per svolgere le attività di cantiere, che tratterà le seguenti materie: concetti di base riferiti ai lavori pubblici e di pubblica utilità, cenni di agronomia, botanica e fitopatologia, ambiente montano; esercitazioni tecnico pratiche: preparazione del terreno, allestimento e impianto aree verdi, semina, trapianto, irrigazione, potatura, uso di strumenti e macchinari, raccolta differenziata e riutilizzo materiale organico, per una durata massima di 35 ore.
- un corso di informazione e formazione di 12 ore sui temi legati alla sicurezza, in ottemperanza all’articolo 37 D.lgs 81/2008.

Tutte le azioni orientative e le attività formative rientrano nell’orario di lavoro.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE E DI NON AMMISSIONE

Per accedere al Cantiere di lavoro i disoccupati interessati, alla data di pubblicazione del bando e per tutta la durata del progetto, devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali, a pena di esclusione.
a. Essere residenti nei Comuni aderenti al progetto e precisamente: Almese, Avigliana, Borgone Susa, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chiusa di San Michele, Mattie, San Didero, Sant’Ambrogio di Torino, Susa, Vaie, Venaus, Villarfocchiardo, Bardonecchia, Chiomonte, Meana di Susa, Oulx, Salbertrand;
b. Essere privi di lavoro e iscritti nell’elenco dei lavoratori disponibili presso il Centro per l’Impiego;
c. Avere un’attestazione ISEE da cui risulti un valore pari o inferiore ai 16.000,00 €.
I lavoratori che hanno partecipato al cantiere nell’anno 2015 possono presentare domanda. Tuttavia tali lavoratori per il principio di rotazione, potranno essere soltanto avviati in subordine ai lavoratori di nuovo inserimento, che conservano la priorità, e qualora risultassero posti disponibili nello scorrimento delle graduatorie.
In linea con quanto stabilito dal D.G.R n.19-2599 del 14 dicembre 2015 si ritiene opportuno stabilire che non potranno presentare domanda coloro che alla data di pubblicazione del bando siano percettori di: sussidi al reddito regionali nell’ambito delle politiche del lavoro o altri emolumenti percepiti da Enti diversi come: ammortizzatori sociali, sussidi o compensi legati a progetti specifici di inserimento o reinserimento lavorativo (naspi, mobilità indennizzata, tirocini, voucher, pas).

Oltre a possedere i requisiti sopra elencati, i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea devono essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità, in base alle norme che regolano la materia.
I disoccupati inseriti nel Cantiere dovranno mantenere tutti i suddetti requisiti anche durante tutto il periodo di effettuazione del Cantiere, a pena di decadenza.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di ammissione al Cantiere di lavoro, da redigere su apposita modulistica, dovrà essere compilata a cura dell’interessato e presentata presso gli Sportelli Lavoro dell’Unione Montana Valle Susa negli orari di apertura al pubblico secondo una delle seguenti modalità:
– RECANDOSI DI PERSONA (muniti dei documenti in fotocopia, sotto elencati) presso:
*Sportello Lavoro – Via Carlo Trattenero 15 – Bussoleno – tel. 0122 642820
lunedì h 9.30-12.00 / 14.30-16.30, mercoledì 9.30-12.00 , venerdì h 10.00-12.00
*Sportello Lavoro – C.so Laghi 84 c/o Galleria del Centro Commerciale Le Torri- Avigliana martedì h 10.00-12.00 / 14.00- 16.00, giovedì h 9.30-12.30, venerdì h 10.00-12.00
*Sportello Lavoro – Via Monginevro 35 – Oulx, mercoledì h 9.30 -13.00
– INVIANDO LA DOMANDA VIA POSTA, allegando fotocopia dei documenti sotto elencati a: Unione Montana Valle Susa – Via Carlo Trattenero 15 – 10053 Bussoleno (non fa fede il timbro postale).
– INVIANDO LA DOMANDA VIA POSTA ELETTRONICA all’indirizzo info@umvs.it e riportando nell’oggetto della mail la dicitura “Cantieri di Lavoro” allegando fotocopia dei documenti sotto elencati.
Alla domanda dovranno essere allegati:
• la fotocopia della carta d’identità in corso di validità;
• la fotocopia della patente di guida (ove richiesta dal profilo specifico di cui all’allegato A);
• la fotocopia del permesso di soggiorno per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea;
• la fotocopia della dichiarazione ISEE 2016 (o ISEE corrente in caso di rilevanti variazioni del
reddito) completa in tutte le parti;
La certificazione ISEE potrà essere richiesta gratuitamente ai centri di assistenza fiscale CAF , alle sedi INPS o al proprio Comune di residenza (qualora offra tale servizio).
In particolare:
CGIL
previa prenotazione al n° telefonico 011/4151200 e/o recandosi presso le sedi presenti in:
*BUSSOLENO Via Traforo, 44 – Lunedì dalle 9.00 alle 12.00; Martedì dalle 14.00 alle 17.30; Mercoledì dalle 14.00 alle 18.00;
*RIVOLI Via Piave, 23
*COLLEGNO Via Morandi, 3
CISL
previa prenotazione ai numeri telefonici delle varie sedi o al call center 011 195065 * SUSA tel. 0122/622373 Via Norberto Rosa, 3 :
martedì 9.00/12.00 (per prenotazioni) giovedì 9.00/12.00 (per ISEE)
* BORGONE tel. 011/9641772 Via IV Novembre 7: martedì 9.00/11.30 (per prenotazioni)
giovedì 15.00/17.00 (per ISEE)
* RIVOLI tel. 011/9552011 C.so Francia 119 – Cascine Vica
UIL
*AVIGLIANA C.so Torino,75
Lunedì – mercoledì 9.00 /12.00, previa prenotazione al numero telefonico 011/9327695
*BUSSOLENO Via Traforo 63
Lunedì – martedì 9.00 -12.00, giovedì 14.00 – 17.00 previa prenotazione al numero telefonico 0122/640726 *RIVOLI : Via Volturno, 28
Dal lunedì al venerdì 9.00/12.00 – 14.30/17.00, previa prenotazione al numero telefonico 011/9575735

DOMANDA DI AMMISSIONE:

PERIODO DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Dal giorno 08/06/2016 al giorno 30/06/2016 alle ore 12.00
Le domande pervenute oltre tale termine saranno escluse dalla graduatoria.
Nella domanda il candidato dovrà dichiarare:
– Comune di residenza;
– iscrizione al Centro per l’Impiego;
– indicatore della Situazione Economica Equivalente I.S.E.E. 2016 (o ISEE corrente in caso di rilevanti
variazioni del reddito);
– requisiti specifici, sulla base delle richieste previste dagli Enti aderenti e riportati nell’Allegato A;
– idoneità a svolgere le mansioni previste dall’Allegato A;
Il possesso dei requisiti richiesti e di tutti gli stati, qualità personali e fatti propri o a diretta conoscenza dell’interessato necessari per la formulazione delle graduatorie, verrà dichiarato dallo stesso mediante contestuale dichiarazione sostitutiva di certificazione e dell’atto di notorietà, di cui agli articoli 46 e 47 del D.P.R. n.445/2000 nonché acquisito d’ufficio dall’ Unione Valle Susa attraverso le Amministrazioni competenti, ai sensi dell’art. 43 del D.P.R. suddetto.

INDIVIDUAZIONE DEI LAVORATORI DA AVVIARE ALLE ATTIVITÀ

A seguito dell’ammissione dei lavoratori in possesso dei sopraesposti requisiti generali, apposita Commissione procederà alla formulazione delle graduatorie (per il “Sottoprogetto 1” e per il “Sottoprogetto 2”), in base ai seguenti criteri:
prerequisiti:
– residenza nel Comune sede di svolgimento delle attività;
– possesso dei requisiti specifici come riportati nell’allegato A;
criteri di priorità:
– minor reddito nucleo familiare attestato dalla dichiarazione ISEE 2016 o ISEE corrente;
– maggiore età anagrafica;
– maggior carico familiare;
Verrà ammesso all’attività lavorativa del Cantiere di lavoro un solo componente per nucleo familiare. Nell’applicazione di tutti i criteri di priorità, si farà riferimento alla data di pubblicazione del bando.

Le graduatorie rimarranno valide per tutta la durata del progetto e saranno utilizzate per la copertura di eventuali sostituzioni.
Nel caso in cui non ci siano in graduatoria lavoratori in possesso dei requisiti richiesti dai Comuni, si procederà con chiamata pubblica da parte del Centro per l’Impiego di Susa.
La partecipazione al Cantiere di lavoro è disciplinata dalla Legge Regionale n.34/2008 e dalle norme contenute nel “Regolamento”, che verrà sottoscritto da ciascun lavoratore all’avviamento del progetto.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

È POSSIBILE CONTATTARE LO SPORTELLO LAVORO DI BUSSOLENO – TEL. 0122/642820 (MATTINO) OPPURE PRESENTARSI PERSONALMENTE NEI SEGUENTI ORARI NELLE SEDI SOTTOSTANTI:
*Sportello Lavoro – Via Carlo Trattenero 15 – Bussoleno – tel. 0122 642820
lunedì h 9.30-12.00 / 14.30-16.30, mercoledì 9.30 / 12.00 , venerdì h 10.00-12.00
*Sportello Lavoro – C.so Laghi 84 c/o Galleria del Centro Commerciale Le Torri- Avigliana martedì h 10.00-12.00 / 14.00- 16.00, giovedì h 9.30-12.30, venerdì h 10.00-12.00. *Sportello Lavoro – Via Monginevro 35 – Oulx – mercoledì h 9.30 -13.00

COPIA INTEGRALE DEL BANDO E MODELLO DI DOMANDA SONO REPERIBILI PRESSO:

– Sportelli Lavoro dell’Unione Montana Valle Susa sedi di Avigliana e Bussoleno
– Unione Montana Alta Valle Susa sede di Oulx
– Comuni aderenti
– Centri per l’Impiego di Susa
– Sito Internet: www.umvs.it (homepage)
– Sedi di CGIL – CISL – UIL Valle di Susa.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.