OFFERTE DI LAVORO A SUSA: SYNERGIE PRESENTA IL PROGETTO “GARANZIA GIOVANI”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

SUSA – Avete tra i 15 e i 29 anni e siete in cerca di un lavoro? L’agenzia SYNERGIE di Susa apre le porte ai GIOVANI!
Avete ancora tempo domani, martedì 15 marzo, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 per scoprire il progetto GARANZIA GIOVANI.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Il progetto Garanzia Giovani ,come tanti altri progetti e’ una gran buffonata, adatta solo a far lavorare i giovani a poco prezzo , e senza nessun controllo o tutela.
    Per esperienza , (parlo di attivita’ aiuto cuoco..) cosa succede :
    Il giovane viene inserito in una realta’ lavorativa.
    viene a lui comunicato la quota che gli spetta , erogata da INPS (ma i soldi arrivano dalla regione)
    non vi sono contributi versati a fini pensionistici, c’e’ solo l’assicurazione del lavoro.
    Inoltre anche se in fase contrattuale vengono stabilite un numero di lavoro (40)
    nella realta’ le ore sono quasi il doppio
    Finiti i 6 mesi massimi come da regolamento, tanti saluti e grazie !!!!!
    il giovane e’ di nuovo a spasso, (senza indennita’ di disoccupazione..) e la ditta prende un altro giovane con lo stesso sistema… e cosi’ all’infinito… tanto chi controlla ?
    cosi’, l’azienda continua a sfruttare il fatto di non pagare nulla come tassazione ed avere mano d’opera
    a volonta’ !!!!!!!
    Il giovane cosi’ continua il suo pellegrinaggio in giro a mendicare lavoro…
    e quindi chiedo a questo punto dove sta la GARANZIA GIOVANI ????
    Siamo alla stregua dei contratti a tempo determinato, nati con lo scopo, di tamponare
    emergenze lavorative delle ditte , ma che a tutti gli effetti , SENZA CONTROLLO; le ditte
    hanno utilizzato per prendere e lasciare a casa di continuo mano d’opera, anche quando
    la forza lavoro necessaria era comunque continuativa e non come vogliono far apparire, saltuaria!!!!
    Saluti
    GG

  2. il progetto Garanzia Giovani ,come tanti altri progetti e’ una gran buffonata, adatta solo a far lavorare i giovani a poco prezzo , e senza nessun controllo o tutela.
    Per esperienza , (parlo di attivita’ aiuto cuoco..) cosa succede :
    Il giovane viene inserito in una realta’ lavorativa.
    viene a lui comunicato la quota che gli spetta , erogata da INPS (ma i soldi arrivano dalla regione)
    non vi sono contributi versati a fini pensionistici, c’e’ solo l’assicurazione del lavoro.
    Inoltre anche se in fase contrattuale vengono stabilite un numero di lavoro (40)
    nella realta’ le ore sono quasi il doppio
    Finiti i 6 mesi massimi come da regolamento, tanti saluti e grazie !!!!!
    il giovane e’ di nuovo a spasso, (senza indennita’ di disoccupazione..) e la ditta prende un altro giovane con lo stesso sistema… e cosi’ all’infinito… tanto chi controlla ?
    cosi’, l’azienda continua a sfruttare il fatto di non pagare nulla come tassazione ed avere mano d’opera
    a volonta’ !!!!!!!
    Il giovane cosi’ continua il suo pellegrinaggio in giro a mendicare lavoro…
    e quindi chiedo a questo punto dove sta la GARANZIA GIOVANI ????
    Siamo alla stregua dei contratti a tempo determinato, nati con lo scopo, di tamponare
    emergenze lavorative delle ditte , ma che a tutti gli effetti , SENZA CONTROLLO; le ditte
    hanno utilizzato per prendere e lasciare a casa di continuo mano d’opera, anche quando
    la forza lavoro necessaria era comunque continuativa e non come vogliono far apparire, saltuaria!!!!
    Saluti
    GG

Rispondi a Gabriele Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.