OLIMPIADI TORINO 2026, LA SINDACA APPENDINO HA MANDATO LA LETTERA AL CONI PER LA MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
I trampolini abbandonati di Pragelato: uno dei simboli degli sprechi olimpici di Torino 2006

DAL GRUPPO CONSILIARE del MOVIMENTO 5 STELLE DI TORINO

Oggi la sindaca Chiara Appendino ha inviato la lettera per esprimere la manifestazione di interesse alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi 2026.
Nel rispetto delle valutazioni personali dei singoli consiglieri, il gruppo consiliare del M5S Torino appoggia la decisione della sindaca Appendino con l’obiettivo di procedere compatti sullo studio critico e condiviso di quanto avverrà già da domani.

Il Movimento 5 stelle lavorerà con serietà nei prossimi mesi per capire se esistano i presupposti di sostenibilità economica, ambientale e sociale per procedere ad una eventuale candidatura.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

10 COMMENTI

  1. Quando sentono profumo di soldi cambiano in fretta le idee!
    Basta con ste olimpiadi pensiamo a salvaguardare la valle invece di buttare via dei soldi per farci pubblicita’ negativa in oltre.

  2. Se M5S “lavorerà con serietà per vedere se ci sono i presupposti di sostenibilità economica” non se ne farà nulla, visto che i presupposti non ci sono. Ma siccome questo lo sappiamo già tanto valeva dire di no subito ed occuparsi di cose più serie.

  3. Perdenti ancora prima di cominciare.
    Nella migliore delle ipotesi avremo l’olimpiade a Sion e il ricordo di un gran brutta figura, unita ad una grande prova di incompetenza e balordaggine.
    Nella peggiore, purtroppo ancora realistica, avremo gli avanzi del banchetto nel ruolo di pezzenti comprimari.
    Grazie per l’appassionato interessamento Signora Sindaca aPpenDino.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.