OSPEDALE DI SUSA, GRAZIE ALLE DONAZIONI 3 NUOVI MACCHINARI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

di IVO BLANDINO

SUSA – Mercoledì 8 luglio sono stati presentati all’ospedale di Susa i nuovi macchinari, ricevuti da 3 donazioni distinte.

Si tratta di un sistema di monitoraggio per terapia semi-intensiva, costituito da 6 monitor più una centralina, donato dall’associazione Alpini Val Susa, dalla Onlus 2gether e dalla scuola di sci Sauze Project. Un ventilatore polmonare, donato dall’associazione cacciatori Val Susa Val Sangone. Infine, un sistema integrativo di artroscopia donato dall’associazione Alpini Val Susa, con il contributo della Città di Susa. Il totale dei macchinari ammonta a 75mila euro.

Presenti alla cerimonia il sindaco di Susa Piero Genovese, il dottor Attilio La Brocca, la dottoressa Emanuela Lovato, il coordinatore degli infermieri Fausto Scoppapietra e i rappresentanti delle associazioni.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Donazioni importanti per l’ospedale che fa la sua parte nel sistema della ASL. Grazie mille ai donatori e ai presenti. Spiace notare che la Direzione generale da un po’ di tempo non si fa vedere a Susa, se non per mettere alla gogna il primario di Medicina.
    Collegno troppo distante? Eppure di auto ASLTO3 ne circolano molte su e giu per la valle e le valli..

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.