OULX: 30MILA EURO PER ALTRE TELECAMERE IN CENTRO PAESE E NELLE FRAZIONI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di CORINNE NOCERA
Nuove telecamere a Oulx, paese sempre più “sotto controllo”. Lo scorso mese, per aumentare la sicurezza di residenti e turisti, con 13.992 euro il Comune di Oulx aveva affidato alla ditta Sicur Tech di Venaus i lavori per l’installazione dell’impianto di videosorveglianza in piazza Garambois e nel parco giochi “Jardin d’la Tour”, oltre alla messa in funzione della centrale di monitoraggio, nei locali sede della polizia municipale.

L’intento della giunta presieduta dal sindaco De Marchis è però quello di ampliare tale sistema, andando ad implementare le aree sottoposte a controllo in paese, oltre alle frazioni di Beaulard, Savoulx e Gad, “all’interno delle quali si è notato un aumento delle attività criminose”, precisano dal Comune.

Ecco che con 30.000 euro, sono stati affidati alla stessa ditta di Venaus i lavori di ampliamento dell’impianto di videosorveglianza, i quali prevedono la collocazione di nuove telecamere in via Sauze d’Oulx, via Monginevro all’ intersezione con Corso Montenero e nei principali ingressi delle frazioni Beaulard, Gad e Savoulx, implementando ovviamente la centrale di monitoraggio, installata nei locali sede della polizia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.