OULX, È IL WEEK END DELLA CARTON RAPID RACE: NOVITÀ CON IL “CRAI VILLAGE LE BAITE” E L’ACSEL

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Dalla collaborazione tra Crai, l’ipermercato Le Baite di Oulx e gli organizzatori della Carton Rapid Race, è nato il “Crai Village Le Baite”, un vero e proprio villaggio commerciale aperto a tutti domenica 2 luglio, quando si disputerà la gara sul fiume più bizzarra al mondo, che vedrà sfidarsi folli avventurosi con imbarcazioni in cartone e nastro adesivo.
Crai e Le Baite saranno i Top Sponsor della Carton Rapid Race 2017, con l’intento di garantire la continuità della manifestazione sul territorio: infatti, il centro commerciale più grande dell’alta Valsusa insieme alla Catena della distribuzione presente “Nel Cuore dell’Italia” si sono proposti come partner per i prossimi tre anni, al fine di radicare l’evento ad Oulx.

Ma quando la Carton Rapid Race arrivò per la prima volta in Valsusa, a Cesana Torinese nel 1995, era la società Acsel uno dei partner ufficiali, e lo rimane ancora oggi. La ditta si occupa, tra le altre cose, di gestire sul territorio valsusino eventi di grande portata, proprio come la Carton Rapid Race, e da sempre tutti gli addetti lavorano con il massimo impegno e serietà. La loro mansione consiste nella pulizia delle strade e anche nel riciclaggio della carta e del cartone, salvaguardando l’ambiente. Una presenza importante dunque per questo fine settimana ad Oulx; l’Acsel invierà infatti numerosi camion e operatori al seguito.

In zona Sotto la Rocca, ad Oulx, saranno imperdibili le novità per la 27ª edizione della Carton Rapid Race: i visitatori e i tanti turisti, oltre a tutti i concorrenti, troveranno a far da sfondo alla gara una via di gazebo con tantissime sorprese culinarie e non solo.

Grande spazio sarà dato al cibo, che unito all’operazione “benefica” delle Baite, potrà tradursi in un aiuto concreto. Infatti, con una donazione di almeno 5 euro, degusterete il Menu Carton composto da sfiziosi piatti proposti dagli sponsor del Crai Village e il ricavato sarà interamente devoluto alla Caritas e alla Croce Rossa di Oulx.

Le Baite e le aziende partner aderenti all’iniziativa promuoveranno i loro prodotti in diversi modi: dalla normale vendita alla distribuzione di omaggi, dalla degustazione gratuita al lancio di novità di mercato, per dare un valore aggiunto alla manifestazione, collaborando anche con gli operatori locali che vorranno contribuire al successo dell’evento.

Crai e Le Baite diventano così i catalizzatori utili a coinvolgere i loro fornitori alla Carton Rapid Race 2017. Saranno una ventina i gazebo e gli stand del Crai Village: qui ogni azienda gestirà in modo autonomo la propria animazione, così da trasformare il primo week end di luglio in un appuntamento irrinunciabile.

Insieme a chi proverà a percorrere il torrente su barche di cartone, ci sarà chi presenterà ricette, chi proverà a fare la mozzarella in diretta e chi cuocerà una grigliata sul momento. E ancora: l’ipermercato mette a disposizione un trenino che farà da navetta dal parcheggio delle Baite al centro di Oulx.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.