OULX E LA NUOVA ZELANDA SONO PIÙ VICINE GRAZIE AL DES AMBROIS

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di MATTIA AZARIO

OULX – Anche l’Istituto di Istruzione Superiore Des Ambrois si è reso orgogliosamente partecipe del primo viaggio di rappresentanza nelle scuole neozelandesi al fine di ravvivare l’interesse dei docenti e degli studenti del posto per l’Italia e la sua cultura.

A promuovere l’immagine dell’istituto valsusino sono stati il preside Pietro Ainardi e la Professoressa Gabriella Rey, che si sono aggregati alle delegazioni di altre scuole provenienti dalle più svariate località italiane, da Arezzo fino ad arrivare a Reggio Calabria.

La delegazione è stata ricevuta da sette scuole distribuite tra Auckland e la capitale neozelandese Wellington, che hanno accolto con entusiasmo i progetti di scambi culturali tra studenti delle due nazioni. I professori hanno poi avuto l’onore d’incontrare a Wellington l’Ambasciatore italiano, grazie al quale hanno divulgato ulteriormente il buon proposito di quest’iniziativa.

“La reputo un’esperienza molto positiva – afferma la Professoressa Rey – che ci ha offerto la possibilità di aprire nuovi orizzonti per quanto riguarda gli scambi culturali. Grazie a quest’interessante viaggio, anche noi insegnanti ci siamo resi conto delle occasioni che ci può dare una collaborazione scolastica con la Nuova Zelanda”.

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.