OULX, IL “CRAI VILLAGE LE BAITE” DONA 10MILA EURO A CROCE ROSSA E CARITAS DOPO IL SUCCESSO ALLA CARTON RAPID RACE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Il patron delll’Iper Le Baite di Oulx, Maurizio Rota (al centro) consegna l’assegno ai rappresentanti di Croce Rossa e Caritas

OULX – “Mangia bene e fai del bene”: è stato questo lo slogan del Crai Village Le Baite alla Carton Rapid Race, grazie ai 10.000 euro raccolti domenica 2 luglio a favore della Croce Rossa di Bardonecchia e della Caritas di Oulx. Grande successo per la novità dell’anno: la via di gazebo proprio Sotto La Rocca ha fatto da sfondo alla gara, formando un vero e proprio villaggio commerciale aperto a tutti, grazie ai Top Sponsor dell’evento. Crai, una delle catene nazionali più conosciute ed apprezzate dai consumatori, e l’ipermercato Le Baite di Oulx, il più grande dell’alta Valsusa. Con una donazione di almeno 5 euro, in migliaia hanno aderito al progetto e affollato gli stand per il “Menu Carton” composto da otto sfiziosi piatti proposti dagli sponsor del Crai Village e il ricavato – di ben 10.000 euro – è stato interamente devoluto alla Caritas di Oulx e alla Croce Rossa di Bardonecchia.


E che festa questa Carton Rapid Race! La folla ha invaso il paese domenica 2 luglio: 205 imbarcazioni “autoprodotte”, 719 persone a bordo e migliaia di turisti e spettatori per vedere montare le barche di cartone che si sono sfidate lungo la Dora Riparia. Ampio spazio è stato dato al cibo, che unito all’operazione “benefica” delle Baite, si è tradotto in un aiuto concreto. Infatti, spiega soddisfatto il patron delle Baite, Maurizio Rota: “Il successo che il Crai Village Le Baite ha avuto domenica 2 luglio è andato al di là delle nostre più rosee aspettative, non avrei mai pensato che alla prima edizione saremmo riusciti a raccogliere ben 10.000 euro a favore della Caritas di Oulx e della Croce Rossa. Credo che questo exploit sia stato determinato da 4 elementi. Il primo e più importante è che la nostra iniziativa si è innestata su un evento ormai collaudato nel tempo e di sicuro successo. La gente è salita ad Oulx per la Carton Rapid Race che Gaetano La Porta e Francesca Cavallero hanno saputo costruire negli anni, noi abbiamo solo cercato di offrire al pubblico un valido servizio di catering ad un prezzo molto conveniente e che oltretutto sarebbe stato interamente devoluto in beneficenza. Il secondo è stato il sostegno che Crai ha dato, aiutandoci a coinvolgere nel progetto alcune aziende fornitrici che hanno messo a nostra disposizione i loro collaboratori per far gustare i loro prodotti. Lo slogan di Crai è “Nel Cuore dell’Italia”, e questo avviene attraverso la presenza sul territorio dei propri associati e con l’appoggio concreto alle loro iniziative. Il terzo elemento è stata la passione e l’impegno che tutti i miei collaboratori hanno messo nella realizzazione del progetto, senza i quali non saremmo riusciti a servire quasi 2.000 persone. Il quarto è la voglia della mia società di mettersi in gioco anche in campi che esulano un po’ dalle sue competenze specifiche, e di investire in progetti che arricchiscono il territorio in cui opera, perché per poter raccogliere i frutti del proprio lavoro bisogna anche preoccuparsi dell’ambiente in cui si opera, in senso sia fisico che sociale”.
Passione, intraprendenza e tanto entusiasmo sono stati dunque gli ingredienti che hanno assicurato un tale successo: “Credo che la formula adottata sia quella giusta per ottenere risultati anche superiori, cercando di migliorare ancora la nostra organizzazione. Crai e Le Baite sono pronti a sviluppare assieme agli Organizzatori della Caron Rapid Race e all’Amministrazione Comunale un progetto condiviso per i prossimi tre anni”, conclude Maurizio Rota.

(Fonte: Ipermercato Le Baite di Oulx)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.