OULX, LE SCUOLE ELEMENTARI TORNANO IN PIAZZA GARAMBOIS: AULE RINNOVATE E SICURE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
I bambini della scuola elementare di Oulx tornano nella sede in piazza (foto Deborah Minniti)

di FABIO TANZILLI

OULX – Ci sono buone notizie per i bambini della scuola primaria Lambert di Oulx. Da lunedì 13 settembre gli alunni e gli insegnanti delle classi elementari potranno finalmente tornare nella sede di Piazza Garambois, in aule totalmente rinnovate e sicure. Il tutto grazie al lavoro di squadra tra la direzione didattica, guidata in modo eccellente dalla dirigente scolastica Barbara Debernardi, e il Comune di Oulx. Oltre alle aule didattiche, è “tornata a casa” anche la segreteria didattica, in uffici completamenti rinnovati e perfettamente sicuri dal punto di vista antisismico. I lavori per sistemare la scuola di Oulx e rimetterla in sicurezza sono durati parecchi anni: in tutto questo periodo le lezioni erano state trasferite nell’ex sede del Boselli e del liceo Des Ambrois al Borgovecchio. Gli studenti delle scuole medie invece dovranno ancora attendere il trasferimento in Piazza Garambois e ricominceranno l’anno scolastico sempre nell’ex convento delle suore salesiane, vicino alla stazione ferroviaria.

Per quanto riguarda la scuola primaria di Oulx, il dirigente scolastico Barbara Debernardi ha comunicato la bella notizia alle famiglie. Non solo per quanto riguarda l’edificio, ma anche per il personale didattico che sarà disponibile a Oulx, così come nelle altre scuole elementari dell’alta Valsusa (Bardonecchia, Cesana, Sauze d’Oulx, Claviere e Sestriere): “Contrariamente agli anni scorsi la situazione nomine, grazie alle tante immissioni in ruolo e alle tante nomine annuali già arrivate in questi ultimissimi giorni, è più serena – ha spiegato la dirigente Barbara Debernardi alle famiglie – Avremo quindi fin dal primo giorno di scuola moltissimi nuovi insegnanti in servizio”.

La dirigente Barbara Debernardi

Alle scuole elementari di Oulx il trasloco dal Borgovecchio alla sede di Piazza Garambois è avvenuto a tempo di record, grazie alla grande collaborazione degli uffici didattici e dell’ammnistrazione comunale.
“Le lezioni riprenderanno in aule accoglienti, colorate e soprattutto sicure – aggiunge la dirigente – è confermato l’avvio di una classe prima a Tempo Normale (27 ore con 1 pomeriggio di rientro con mensa) e una classe prima a Tempo Pieno (40 ore settimanali, dalle 8 alle 16, da lunedì a venerdì, con mensa).
Per la scuola elementare di Salbertrand sono state confermate le due pluriclassi (prima+seconda e triennio) a tempo pieno e alla squadra di docenti già consolidata, si aggiungeranno due nuovi insegnanti.
Alla scuola elementare di Claviere è stata confermata la sperimentazione di un tempo Pieno non finanziato dal Ministero, ma a carico della Direzione Didattica.
La direzione didattica Lambert di Oulx, quindi riparte alla grande: “Le preoccupazioni causate dalla pandemia e la grande fatica affrontata nei mesi estivi sono innegabili – ammette Barbara Debernardi – ma, grazie al prezioso contributo della Segreteria e dei Collaboratori scolastici, alla presenza costante della Vicepreside e dei tanti insegnanti che non hanno smesso di lavorare accanto a me, nonostante il periodo di vacanza, alla stretta collaborazione con le amministrazioni comunali (prima fra tutte quella di Oulx, che ha dovuto affrontare lo sforzo maggiore), siamo arrivati pronti all’appuntamento con il nuovo anno. A loro va il mio profondo ringraziamento e a noi e soprattutto alle nostre bambine e ai nostri bambini che presto torneranno in classe, va l’augurio di un anno sereno, sorridente e sano!”. Chapeau.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.