PALLAVOLO GIAVENO, SCONFITTA PER LE RAGAZZE DELLA PRIMA DIVISIONE. VITTORIA PER L’UNDER 18

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA PALLAVOLO GIAVENO

PRIMA DIVISIONE FEMMINILE FIPAV

GIAVENO – Venerdì sera a Torino si è svolto l’ultimo atto della fase a girone dei play-off per il passaggio di categoria: chi avesse vinto tra Allotreb e il Giaveno avrebbe acceduto ai quarti di finale, la fase ad eliminazione diretta che garantisce 5 pass per la serie D.

Le ragazze nero-verdi per i primi due set hanno giocato punto a punto solo per la prima parte dei set stessi, poi nella seconda parte hanno prevalso imprecisione e un po’ di tensione che hanno permesso alla squadra di casa di aggiudicarseli con un discreto margine.

Il terzo set è stata tutta un’altra storia: le giavenesi sono rientrate prepotentemente in partita vincendo un tiratissimo set. Il quarto set, iniziato punto a punto, ha poi di nuovo visto le ragazze dell’Allotreb distanziare le giavenesi per chiudere l’ultimo e decisivo set sul 25-19.

Stasera si è conclusa la stagione FIPAV della 1ª Divisione femminile” dichiara il coach delle nero-verdi Riccardo Maritano “stagione che la si può vedere da due lati diversi: il primo era quello di mantenere l’eccellenza con un gruppo che ad inizio stagione, viste alcune assenze, poteva essere difficile, ma poi partita dopo partita ha visto il gruppo compattarsi sempre più, facendo punti in otto partite su nove nel ritorno: Play off pienamente guadagnati e categoria tenuta!! Abbiamo quindi cominciato benissimo i play off con sei punti su sei non concedendo nulla; nelle tre partite successive invece non siamo riusciti a fare i tre punti necessari per passare ai quarti e ora un po’ di rammarico lo abbiamo. Onore alle ragazze che hanno lottato fino all’ultima pallone e alle nostre avversarie che hanno avuto più determinazione e forse un po’ di esperienza in più. Ma ora pensiamo al futuro di questo gruppo, sicuramente qualcosa andrà cambiato per cercare di alzare l’asticella dei nostri obiettivi. Ringrazio tutti coloro che ci hanno seguito per tutta la stagione e la curva per il sostegno in casa e fuori“.

Allotreb Sport And Go – Pallavolo Giaveno 3-1 (25-14, 25-15, 27-29, 25-19)

Pallavolo Giaveno: Massavelli (K), Laurenti (L), Albertin, De Marco, Selva, Maritano, Giorda, Cattelino, Rolando C., Rolando E., Stoppa, Griseri, Lioy (L)

Allenatore: Riccardo Maritano

UNDER 18 FEMMINILE UISP

Sabato si è anche disputata l’ultima giornata della Coppa Italia UISP Femminile Under 18, e il calendario ha voluto che nell’ultimo match si scontrassero le prime due in classifica: così a Crescentino si è giocata di fatto una finale, e come molte finali è stata davvero incerta.

Avvio di partita nettamente a favore delle padroni di casa, che chiudono il set con nove punti di margine. Nel secondo set i ruoli si sono invertiti, e le nero-verdi vincono nettamente. Terzo set molto combattuto con una strepitosa rimonta delle giavanesi che passano da 21-14 a 22-25. Quarto set molto equilibrato fino a metà, poi ha visto il Crescentino allungare chiudere per andare al quinto e decisivo set. Nel tie-break decisivo non c’è stata di fatto partita: le giavenesi sempre avanti hanno chiuso con il punteggio di 15-7, portando a casa la vittoria e il primato nel girone di Coppa Italia UISP.

Così il coach Gaia Griseri a fine partita: “Oggi si è chiuso un percorso che abbiamo iniziato a settembre. La crescita individuale è andata di pari passo alla crescita della squadra che ha dimostrato nell’ultima partita di aver preso coscienza delle proprie capacità tecniche e tattiche: imponendo il proprio gioco con grinta e grande lucidità ha saputo essere incisiva ed efficace, seppur in una partita decisiva come quella di oggi. Ora si torna a lavorare per i prossimi appuntamenti, consapevoli delle cose fatte e di quelle ancora da migliorare”.

Infatti le ragazze di Griseri hanno ancora due partite nel campionato FIPAV e poi, a metà giugno, le finali nazionali UISP a Rimini.

Pallavolo Giaveno: Stradotto, Castagnoli, Rolando, Terragno, Ciavarella (K), Cattelino, Montaperto, Biginelli (L)

Allenatore: Gaia Griseri

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.