PALLAVOLO, I RAGAZZI DEL GIAVENO CHIUDONO AL 5° POSTO IN CAMPIONATO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA A.S.D. PALLAVOLO GIAVENO

GIAVENO – La prima Divisione Maschile con la partita di venerdì sera contro il Reba Volley, perso al Tie-break 15 a 17, ha terminato il suo campionato con un eccellente 5° posto finale.

Chiediamo così al dirigente della squadra, Rocco Dichio, di tirare le somme di questa bella stagione.

“Siamo molto soddisfatti: al secondo anno di prima Divisione Maschile il 5° posto con la possibilità di essere la prima ripescata per la promozione in serie D, è un risultato davvero importante, frutto di programmazione e lavoro, ma anche tanto sacrificio, che gratifica le difficoltà incontrate in questa stagione. Durante questo lungo campionato ci sono stati momenti in cui tutto sembrava non girare, altri in cui bastava poco per ripartire di slancio. Nelle prime partite di campionato era tutto nuovo, mancava affiatamento e intesa; nuova la squadra e nuovi gli schemi. Ma con il lavoro in palestra e la giusta consapevolezza ci ha fatto condurre una seconda parte del campionato in crescendo che ci ha portato vicinissimo al 4°. Fa effetto, pensare che una piccola squadra abbia onorato come meglio poteva la categoria riuscendo ad ottenere vittorie assolutamente insperate ad inizio stagione. Il lavoro è partito da lontano: abbiamo operato in estate per migliorare quanto vissuto l’anno prima. Il tempo fa capire meglio le cose, ti da la percezione di cosa serve e di cosa invece puoi fare a meno. Abbiamo dato priorità al gruppo con nuove innesti e nuove responsabilità, che ci hanno permesso di migliorare tecnicamente. Inoltre tassello fondamentale è stato il Coach Baima, che ha portato esperienza col suo modo sempre positivo di non drammatizzare vivendo la palestra con piacere”.

Gli chiediamo anche di dare uno sguardo sul prossimo futuro:

“Questa è stata una stagione migliore della precedente, dove alcune partite ci sono sfuggite per poco, in altre potevamo fare meglio e lottare con più volontà, ma dove abbiamo ottenute delle belle e importanti vittorie. Ora qualche giorno per riflettere.
Ci saranno cambiamenti, è normale che ci siano, alcuni giocatori vorrebbero giocare di più, altri meno, altri faranno scelte di vita. L’importante è essere pronti, sia che sia una 1^ Divisone sia che sia una serie D. Guarderemo con attenzione gli sviluppi di questi giorni lavorando sul progetto. Abbiamo iniziato un percorso, serve pazienza ma siamo fiduciosi: noi vogliamo esserci. Le difficoltà del momento devono essere un avvertimento ma anche da incoraggiamento a lavorare, senza riserve, per continuare.”

Pallavolo Giaveno: Manera (K), Alberico, Gazzera, Martinacci, Ruppa, Bonetto, Barrionuevo, Schimenti, Maritano, Melillo, Iapichino, De Marzo, Gentile, Fissore, Turinetto, Burges, Morabito.
Coach: Baima.
Dirigente: Dichio.
Assistenti: Ozella, Bosco.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.