PALLAVOLO, LE RAGAZZE DI GIAVENO AL TERZO POSTO NEL TORNEO INTERNAZIONALE DI PASQUA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


Tam Tam Giaveno: Ciavarella (K), Rolando, Burgess, Stradotto, Terragno, Brunfranco, Marri, Cevrero, Fragomeli, Ferrante, Melis, Cattelino, Biginelli, Demarchi, LioyAll: Andrea Suppo, Simone Suppo 

DALL’UFFICIO STAMPA ASD GIAVENO

E’ un altro ottimo risultato quello che si aggiunge alla striscia positiva del Giaveno. Il Torneo “Pasqua Sotto Rete” organizzato dal Volley Parella Torino è giunto quest’anno alla sua decima edizione ed è indubbiamente uno dei più importanti tornei a livello giovanile del Piemonte. La Pallavolo Giaveno vi aveva partecipato già lo scorso anno ben figurando ma in questa edizione ha fatto di più, andando a vincere la terza piazza. Giovedì 13 e Venerdì 14 aprile inizia l’avventura del TamTam che si trova in un girone decisamente difficile con New Volley Ranica, San Giorgio Chieri e Arquata. La mattinata inizia con una vittoria sul San Giorgio per 3-0 dove tranne un primo set con un po’ di disattenzione Giaveno prende agilmente i tre punti. Poi è la volta di Arquata anche lì il Tam Tam vince 3-0 e va a giocarsi il primo posto nel girone contro una delle migliori otto squadre della provincia di Bergamo: il Ranica. Nel primo set Giaveno annichilisce le avversarie, il secondo parziale è combattuto ma è ancora una volta il Tam Tam a spuntarla e a chiudere per 3-0. Alla fine della prima giornata la formazione Valsangonese si ritrova a punteggio pieno, prima nel girone e nella classifica assoluta delle formazioni partecipanti. Nel girone B domina il Parella, squadra che milita nel campionato di U16 eccellenza. Nessun festeggiamento perché sarà la giornata successiva a decretare la classifica finale. Venerdì 14 la prima sfida vede Giaveno contro Canavese e in questo primo incontro si vedono subito le titubanze del Tam Tam che sembra non ritrovare più la brillantezza del giorno precedente. Fortunatamente riesce comunque ad uscirne vittoriosa e ad accedere alle semifinali dove ritrova un avversario scomodo come il Chieri. Nell’altra semifinale si danno battaglia Parella e Ranica ma è proprio quest’ultima a vincere e a prendersi la prestigiosa finale. Giaveno ritrova il Chieri e capisce subito che sarà una sfida molto dura, nonostante la vittoria del primo set, cede gli altri due e con grande rammarico di tutte le ragazze non riesce ad accedere alla tanto ambita finale primo-secondo posto. La delusione è molta ma c’è ancora una possibilità per salire sul carro dei vincitori ed è quella di battere il Parella nella finale 3-4 posto. Coach Suppo conosce la formazione Torinese e sa che non sarà per nulla facile in quanto il Parella è una squadra tosta, di centimetri e che è arrivata tra le migliori formazioni della provincia. Nel primo set il Tam Tam non lascia scampo al Parella e ritrova quella brillantezza che l’avevano resa nella prima giornata una delle formazioni candidate alla vittoria finale. Il primo set si chiude 25-9 con la formazione Torinese che non avrebbe mai pensato di doversi trovare di fronte ad un avversario così tosto. Nel secondo parziale ben più combattuto è comunque il Giaveno a spuntarla e ad andare a prendersi la terza postazione di questo prestigioso torneo. Un risultato importante e che Giaveno non ha mai raggiunto in un torneo internazionale. Sicuramente il lavoro che le ragazze stanno facendo in palestra sta ripagando i tanti sacrifici e da indubbiamente i suoi frutti. Durante la premiazione è arrivata un’altra nota positiva perché nella categoria premi individuali è stata premiata come miglior attaccante del torneo proprio un’atleta del Giaveno: Martina Brunfranco una classe 2003 che gioca contro ragazze di uno/due anni più grandi ma che come dimostrano i fatti sa dire la sua. Ora altre sfide attendono l’under 16 Giavenese che proprio in settimana incontrerà il Chisola per la testa del girone di classificazione 7.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.