PASQUA IN VALSUSA: PIETRINI CONSEGNA A DOMICILIO UOVA, DOLCI E PIATTI SPECIALI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

SUSA – Anche ai tempi del Coronavirus potete stupire i vostri cari a tavola grazie al servizio di Bon Ton Pietrini, la storica attività di catering, con bar e pasticceria, tutta valsusina. Nonostante la quarantena, Pietrini non si ferma, non si può fermare: rispettando tutte le disposizioni igieniche possibili, è pronto a servire la valle con la fornitura di piatti di qualità per pranzo, cena e anche per Pasqua!

Il personale di Pietrini addetto alla consegna è in possesso degli idonei dispositivi di protezione individuale, mascherine e guanti. Il mezzo che viene utilizzato è idoneo al trasporto di pasti ed il pagamento è possibile con paypal, bonifico bancario o in contanti al fattorino.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il servizio è fruibile in tutta la valle, da Bardonecchia ad Avigliana: nessuna limitazione di distanza, solo un piccolo sovrapprezzo per coprire le spese di trasporto.

Il menù di Bon Ton è sfizioso e variegato, con le proposte che cambiano ogni 15 giorni: due primi, due secondi, un contorno, dessert e frutta, senza dimenticare l’ampia scelta di vini presenti in cantina. Spesa minima di 8 euro per le consegne a Susa e per quelle fuori città, con offerte convenienti per chi volesse usufruire del servizio in modo abituale.

E come non citare le uova di cioccolato: la Pasqua si avvicina e anche di questi tempi potete addolcire le vostre giornate con le proposte di Pietrini: più dei semplici dolci, delle vere e proprie opere d’arte!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pietrini propone inoltre il menù di Pasqua, per gustare un’ampia selezione di piatti nella comodità di casa vostra: il costo è di 26 euro, due menù a 50 euro anziché 52. Prenotazioni entro sabato 11 aprile alle 12.

Come ordinare il vostro menù? Semplicissimo: tramite il sito www.pietrinisusa.it o chiamando direttamente Bon Ton ai numeri 0122-629740 o 0122622303 almeno 24 ore prima della data di consegna prevista (la consegna dei pasti della domenica è anticipata al sabato).

Un servizio rivisitato, Pietrini si sta organizzando in base all’evolversi della situazione: visto il riscontro positivo, le consegne a domicilio potrebbero continuare anche quando le nostre vite saranno tornate alla normalità e potremo gustarci un buon caffè in pasticceria.

(Informazione pubblicitaria a cura della New Press)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.