PASTORE MUORE NEL BOSCO PER MALORE A FORNO DI COAZZE: RITROVATO IL CORPO NELLA NOTTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DALL’UFFICIO STAMPA DEL SOCCORSO ALPINO

FORNO DI COAZZE – Si sono concluse intorno alle 2,30 della scorsa notte le ricerche di un uomo di 68 anni che non ha fatto rientro alla sua abitazione a Forno di Coazze. Il pastore era uscito nel pomeriggio per pascolare le capre, ma probabilmente è stato colto da un malore ed è morto nel bosco a poche centinaia di metri da casa. Intorno alle 17 di ieri, i parenti, vedendo rientrare le capre senza di lui, sono saliti a cercarlo ed hanno dato l’allarme al 112. Gli uomini del Soccorso Alpino della stazione Valsangone ​ hanno impostato e coordinato le ricerche insieme con Vigili del Fuoco. Sono intervenute anche le unità cinofile di entrambi i corpi. Intorno a mezzanotte una squadra del CNSAS ha trovato il cadavere. Dopo la constatazione del medico legale, alla presenza dei carabinieri di Giaveno, la salma è stata trasportata a valle e trasferita alle camere mortuarie dell’ospedale di Rivoli.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.