PRESO UNO DEI BANDITI DEL COLPO DEI LINGOTTI D’ORO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

È stato preso ed arrestato a Torino uno dei rapinatori che alcuni giorni fa, a Torre Pellice, aveva sottratto oltre 600.000 euro ad un fortunato imprenditore che solo pochi mesi fa, grazie ad un Gratta&Vinci, aveva vinto cinque milioni di euro. Il rapinatore fermato dai carabinieri è un cittadino di origini moldave di 48 anni. Nella refurtiva, oltre a gioielli e contanti, c’erano anche otto chilogrammi di lingotti d’oro.

Arrestato uno dei banditi del colpo dei lingotti d’oro

È durata poco la fuga di uno dei rapinatori che, assieme a due complici, alla fine del mese di maggio aveva messo a segno un colpo da oltre 600.000 euro. Pochi giorni dopo la rapina il malvivente è stato catturato dai carabinieri di Pinerolo, che sono riusciti a rintracciare la sua posizione grazie ad un rilevatore GPS che era stato nascosto tra i lingotti d’oro.

La rapina era avvenuta alla fine del mese di maggio nell’abitazione del neo milionario, che era stato aggredito da tre banditi con i volti coperti da passamontagna armati di pistola. L’imprenditore e la sua fidanzata erano stati presi in ostaggio nella loro abitazione di Torre Pellice. I malviventi avevano messo sotto torchio l’imprenditore, obbligandolo ad indicare il nascondiglio in cui teneva oro i gioielli. I banditi, dopo aver richiuso i due fidanzati nel locale caldaia della casa, erano fuggiti con otto chili di lingotti d’oro, numero gioielli e 20.000 euro in contanti. Il bottino aveva un valore di oltre 600.000 euro.

Ora nel mirino dei carabinieri sono finiti i due complici del malvivente, ed anche il basista, che molto probabilmente è una persona particolarmente vicina all’’mprenditore.

Il Piemonte baciato dalla fortuna

Negli ultimi mesi abbiamo assistito ad un Piemonte-fortunato in fatto di vincite. Quella di settembre del 2021 non è stata l’unica vincita registrata grazie ad un Gratta&Vinci. Nelle scorse settimane infatti la dea bendata ha strizzato l’occhio anche a Piedimulera, dove un fortunato giocatore del “Nuovo 100x” ha vinto 100.000 euro dopo aver acquistato un biglietto di fascia alta del valore di 20 euro.

Il colpo di fortuna da cinque milioni di euro

La vincita milionaria era stata registrata nel mese di settembre 2021 da un camionista piemontese che aveva acquistato il cartoncino vincente in un tabacchino di Corsico, in provincia di Milano. Il fortunato 33enne, nato e cresciuto in provincia di Torino, dopo la vincita aveva continuato a lavorare regolarmente, facendo qualche regalo alla mamma ed al fratello, oltre che qualche donazione ad associazioni benefiche.

Per se stesso aveva acquistato una villetta di campagna a Torre Pellice, dove alla fine del mese di maggio è stato derubato dal trio di malviventi. Il resto dei soldi lo aveva investito in oro, acquistando dei lingotti che teneva nascosti in casa, per fortuna assieme ad un localizzatore GPS.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.