LA STORIA / GRUPPO DI GIOVANI COSTRUISCE BIVACCO IN VALLE ARGENTERA RACCOGLIENDO I SOLDI VIA INTERNET

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

20407_501122366711305_6986766977152427600_n

di VALENTINA PLANO

Una valle incontaminata, il progetto di un bivacco, un amico da ricordare, questi sono i leganti di un’avventura di un gruppo di amici che ha deciso di costruire un bivacco alpino per ricordare Ugo Ratazzo, apinista, scialpinista e biker prematuramente scomparso, che negli ultimi anni si era affezionato alle montagne di questa valle.

Dopo tre anni di progetti, speranze, dubbi, esperimenti, attività di autofinanziamento, lavoro, generosità sorprendenti e difficoltà altrettanto inattese, finalmente ci siamo, il Bivacco Ugo Rattazzo è quasi pronto!

Per dar vita a questa impresa hanno fondato un’associazione di volontariato onlus “La Fionière” e tutto il progetto è interamente autofinanziato, ad oggi in fase di ultimazione.

Gli amici hanno deciso di realizzare la stuttura in Valle Argentera, località incontaminata, con paesaggi mozzafiato, nel comune di Sauze di Cesana, località Sette Fontane, a una quota di circa 2215 m s.l.m. La struttura sarà sempre aperta, gratuita e a disposizione di tutti e favorirà l’escursionismo estivo e invernale, ai piedi della punte Rognosa, Platasse e  Giornalet.

Tanti sono stati negli anni i Bivacchi costruiti per ricordare amici prematuramente scomparsi, ne è un’esempio il Bivacco Tornior in Val Thuras e molti altri sparsi sui nostri monti; perchè il ricordo degli amici che non ci sono più lascia una traccia indelebile nei nostri cuori ed il  modo migliore per onorarne la memoria è quello ri realizzare un qualcosa che rimarrà nel tempo.

La struttura del bivacco Ugo Rattazzo è realizzata con 36 tronchi di larice provenienti dalla Val Germanasca (TO), utilizzando la tecnica di costruzione blockbau, di origine Walser. Le dimensioni interne sono di 3,5 x 4,5 m e sono pensate per ospitare 8 posti letto, un tavolo e piccoli vani tecnici e ad uso ripostiglio.

La scortecciatura dei tronchi è stata realizzata a mano dai volontari e gli incastri sono di tipo finlandese. Il bivacco ha la particolarità, rispetto alle normali costruzioni in tronchi, di avere una parete totalmente trasparente, che nella sua destinazione finale a 2200 msl, in località Sette Fontane, permetterà di godere del magnifico panorama sulla Valle Argentera.

La struttura si raggiunge da Sestriere proseguendo per Bessen Haut, occorre seguire l’unica strada sterrata parallela a quella di ingresso nel paese che in quarantacinque minuti conduce al bivacco in località “Sette fontane”.

Ecco alcune immagini:

E’ necessario un ultimo sforzo per completare il bivacco, perchè per il trasporto in quota è il montaggio è stato necessario ricorrere all’utilizzo di mezzi pesanti che non erano stati inizialmente previsti. Il costo di questi ultimi lavori supera di svariate migliaia di euro la cifra che era stata preventivata e l’associazione non riesce a sostenere lo e spese.

Importante riuscire a completare e inaugurare il bivacco entro la fine del mese di settembre, prima della prossima neve, per non danneggiare la struttura.

Si può partecipare all’impresa attraverso il crowdfunding; l’intento è quello di raccogliere 100 quote da € 30 ciascuna entro il 15/9/2015. Questo crowdfunding usa la modalità Prenotazione quote: il budget è diviso in quote, si può scegliere quante quote prenotare e alla scadenza della campagna, se sono state prenotate tutte le quote, i “finanziatori” verranno contattati per saldare la loro parte. Nessun pagamento anticipato online.

 

 

Associazione la Fionière C.so De Nicola, 42 10129 Torino

Codice Fiscale: 97755950017

IBAN: IT34W0326801012052701262790

 

Tutte le informazioni sull’inaugurazione e le modalità di utilizzo del bivacco: www.lafioniere.org email: mail@lafioniere.org
Facebook: facebook.com/BivaccoUgoRatazzo

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.