RAFFICA DI FURTI IN VALSUSA E VALSANGONE: I LADRI AD AVIGLIANA, TRANA E CHIUSA SAN MICHELE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

AVIGLIANA / TRANA – Raffica di furti in bassa Valsusa e nella vicina Valsangone, tra Avigliana, Trana e Chiusa San Michele. Sono vari gli episodi segnalati negli ultimi giorni dalle vittime dei colpi dei ladri. Ad Avigliana si segnalano tre furti nell’ultimo fine settimana. Due sono stati effettuati nella giornata di oggi, domenica 2 agosto, in corso Dora (al secondo piano) e in Corso Torino, mentre ieri è stato derubato un alloggio al piano rialzato in corso Laghi, alle 19.30 circa (zona Paschè).

Nel colpo di oggi in Corso Dora, i malviventi si sono arrampicati al secondo piano e dopo aver forzato la saracinesca di ferro sono entrati nell’alloggio. Mentre sabato pomeriggio, i ladri sono entrati dal giardino e dopo aver scavalcato il balcone, hanno forzato le serrande per poi spaccare i vetri della finestra.
Venerdì 31 luglio i ladri hanno anche fatto visita ad un’abitazione a Chiusa San Michele in via 8 Maggio e sono intervenuti carabinieri.

Vari furti ci sono stati anche a Trana, nella vicina Valsangone. Una delle vittime di Trana, derubato in casa nella notte del 20 luglio, lancia una proposta al Comune: “Perché non vengono installate delle telecamere nelle strade di ingresso e di uscita dal paese?”. Un altro colpo è avvenuto sabato 1° agosto in un’abitazione in via Mazzini, tra le 20 e le 22.30. Il furto del 20 luglio è stato effettuato nella zona tra via Dante Alighieri e via Colla: “Mi sono entrati in casa – spiega la vittima del colpo su Facebook – ed alcuni testimoni hanno visto una Fiat Punto verde vecchio modello andare via di corsa, percorrendo via Colla in contromano”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.