RIAPRE LA BIBLIOTECA DI AVIGLIANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dal COMUNE DI AVIGLIANA

AVIGLIANA – A partire da lunedì 14 dicembre la biblioteca riapre al pubblico. L’accesso alla biblioteca può avvenire esclusivamente su prenotazione telefonando al numero 0119769180 oppure inviando una mail a biblioteca@comune.avigliana.to.it
Al momento non sarà consentito accedere direttamente agli scaffali ma si potrà sostare all’interno della biblioteca per un tempo massimo di 20 minuti, per poter avere informazioni e consigli di lettura da parte dei bibliotecari, che si occuperanno poi di prendere i libri dagli scaffali e di consegnarli. In questo periodo di secondo lockdown in realtà la biblioteca non si è fermata e sono rimasti attivi i numerosi servizi disponibili online, tra cui il prestito dei libri elettronici sulla piattaforma Mlol e la restituzione dei libri, durante gli orari di apertura degli uffici, tramite il box posto all’ingresso del centro polifunzionale La Fabrica.

La circolazione libraria è attiva ed è sempre possibile prenotare i libri attraverso il sito e via mail. È stato invece sospeso il servizio Biblio-delivery di prestito a domicilio, attivato a novembre. Gli utenti della biblioteca possono comunque verificare i libri disponibili sul sito www.sbam.erasmo.it oppure sull’app Bibliosbam direttamente dal telefonino, restringendo il campo di ricerca sulla biblioteca di Avigliana.

Basta inviare una mail a biblioteca@comune.avigliana.to.it per poter avere un consiglio di lettura. I servizi di aula studio e postazione internet sono al momento sospesi. Gli orari di apertura della biblioteca sono: lunedì-mercoledì-giovedì-venerdì 15-19 e martedì e sabato 9-13. La biblioteca rimarrà chiusa dal 24 al 27 dicembre e dal 31 dicembre al 6 gennaio.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.