ROCCIAMELONE, TROPPI INCIVILI AL BIVACCO: TOLTI I MATERASSI E LE COPERTE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
I volontari della Giovane Montagna hanno dovuto rimuovere coperte e materassi. A fianco, l’avviso appeso sulla porta del bivacco

ROCCIAMELONE – L’associazione alpinistica “Giovane Montagna” ha comunicato di aver rimosso dal bivacco Santa Maria i materassi, le coperte e tutte le altre dotazioni: “Abbiamo ripetutamente riscontrato un uso non rispettoso verso la proprietà e verso gli altri utenti” spiegano. L’associazione, proprietaria del bivacco, ricorda che tale struttura è utilizzabile solo in caso d’emergenza: “L’accesso da parte dell’utente equivale all’assunzione di rischio contagio da Covid-19”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Bonjour finesse!! Comunque hanno fatto bene a togliere tutto, in Italia purtroppo il rispetto per il bene pubblico non si sa cosa sia…

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.