RSA IN VALSUSA: CASA NAZARETH OULX, PROFESSIONALITÀ E UMANITÀ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Casa Nazareth è nel pieno del suo splendore. La casa di riposo di Oulx sta vivendo un momento di importante benessere, come testimonia il tutto esaurito e le tante richieste di soggiorno rimaste in attesa per i mesi futuri. Merito del lavoro di Bartolo Massimiliano Casalis, patron della struttura e di tutto il suo staff.

Massimiliano Casalis, direttore di Casa Nazareth

Nel corso degli ultimi mesi sono state tante le novità che si sono viste nella casa di riposo punto di riferimento della Val di Susa. Dalle siringhe senza aghi per gli ospiti della struttura passando per i bracciali per gli anziani, i quali sono in grado di segnalare eventuali anomalie (come battiti cardiaci e/o respiratori), aggiornando la cartella clinica dei pazienti continuamente. Per non parlare dell’accordo con la Brecotto società senza scopo di lucro nata dalla fusione di IVS e Chicco Cotto (società del Cottolengo di Torino), che permette alle persone affette da autismo di lavorare nel settore. In questo modo, a partire dal mese prossimo, Casa Nazareth inserirà nel proprio gruppo di collaboratori una persona con abilità diverse, residente in valle, per approvvigionare i distributori automatici del caffè e per svolgere attività utili alla interno della struttura.

Novità e umanità che quotidianamente si intrecciano nella casa di riposo di vicolo della Torre, il luogo amato sia dalle famiglie che dagli ospiti per via dell’allegria che si respira e della professionalità di tutto lo staff presente. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 0122-831383.

CASA NAZARETH
Vicolo della Torre – Oulx
Tel. 0122-831383

(Contenuto sponsorizzato)

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.