SALBERTRAND, A SCUOLA COL TEMPO PIENO: 40 ORE DI LEZIONE A SETTIMANA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dalla DIREZIONE DIDATTICA STATALE “P.P. LAMBERT”

SALBERTRAND – Martedì 8 settembre a Salbertrand, in sala consigliare è stato presentato il nuovo progetto di scuola “ a tempo pieno”, ideato dalla DD Lambert, che prenderà l’avvio lunedì 14 settembre.

Presenti i genitori, due insegnanti del plesso (Sara Murdaca e Cristina Corbellini), la dirigente scolastica Barbara Debernardi, la Prima collaboratrice Amalia Palmeri e Lucrezia Serra in rappresentanza dell’amministrazione comunale.

Alla maestra Sara, veterana della scuola Primaria di Salbertrand, è stato affidato il compito di presentare questa nuova avventura didattica: lezione dalle 8.30 alle 16.30, da lunedì a venerdì, due docenti full time e alcune docenti specialiste (di potenziamento, religione, inglese e francese), attività in aula al mattino e laboratori pomeridiani ospitati anche fuori dalla scuola e svolti all’aria aperta ogni volta che sarà possibile. Sono già in calendario i laboratori linguistici, quello di espressione artistica e musicale, in collaborazione con la Banda storica del paese, le attività sportive, comprese quelle degli sport invernali, i laboratori ambientali in collaborazione con il Parco Alpi Cozie, nel Gran Bosco.

Un tablet per ogni bambino messo a disposizione dalla scuola e il laboratorio di tecnologia completano per ora il quadro, che tuttavia potrà essere ulteriormente ampliato nel corso dell’anno. La dirigente ha inoltre ricordato che il finanziamento ottenuto nell’anno scolastico passato per il progetto interculturale “Le ricette delle nonne”, di lingua e storia del cibo, interrotto a causa del Covid non è andato perso e che si potrà dunque concludere nel corso di quest’anno scolastico.

La piccola scuola di Salbertrand si appresta dunque a vedere crescere il suo laboratorio didattico multiculturale, sperimentando una scuola davvero aperta, “senza muri” e, almeno nei pomeriggi dedicati alla didattica sul territorio, anche “senza mura”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.