SANT’AMBROGIO, È IL WEEKEND DEL “MELIGA DAY”: VOLI IN MONGOLFIERA, CONCERTI E DEGUSTAZIONI / TUTTO IL PROGRAMMA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di NORMA RAIMONDO

SANT’AMBROGIO – Pare quasi di sentirlo già diffondersi lungo le vie del paese, il profumo goloso delle paste di meliga che invita all’assaggio. Eppure, in questo fine settimana, a Sant’Ambrogio protagonisti non saranno soltanto i tipici biscotti a base di farina di mais. Il calendario di manifestazioni predisposto dagli organizzatori, Comune e Proloco in primis, con il supporto dell’associazionismo locale ed il patrocinio di Regione, TurismoTorino e Provincia, prevede infatti numerosi eventi.

“Non possiamo che dirci soddisfatti – commentano gli assessori Antonella Falchero e Igor Congiu – come Comune e Pro loco avevamo lanciato l’appello all’associazionismo di paese per organizzare una bella festa e siamo stati piacevolmente stupiti. Abbiamo ottenuto grande risposta. Checchè se ne dica, Sant’Ambrogio è questo: partecipazione e coinvolgimento. Avevamo chiesto una mano ed abbiamo ottenuto tantissimo. Grande impegno ci è stato dimostrato fin dalle prime riunioni organizzative ed ora stiamo per raccogliere i frutti. La promozione ha funzionato ed a livello di espositori avremo grande partecipazione di artigianato, aziende agricole e realtà di un certo rilievo. Siamo entusiasti, ci aspettiamo davvero una bella fiera”.

Commercio, arte ed artigianato, cultura, musica, voli in mongolfiera, intrattenimenti ludici sono parte della rassegna, giunta ormai alla sua undicesima edizione, che sarà protagonista del fine settimana. Alcuni eventi hanno già avuto un’anticipazione, come la mostra Pinocchio Goloso a cura di Antonio Attini, inaugurata la scorsa settimana nella chiesa di San Rocco, visitabile anche in questo week-end (ed aperta fino al prossimo 14 ottobre), che si avvale dell’esposizione di oltre 50 opere di una trentina di artisti italiani, tutte in onore al famoso burattino nato dalla fantasia di Carlo Collodi.

Sempre in tema di mostre, nella torre comunale, a pochi metri dalla chiesa parrocchiale, nel week-end l’artista Dario Farinelli sarà invece protagonista della personale “Dream in memory”. Dream, un termine inglese che significa sogno e che ci riconduce ad uno dei più ambiti desideri umani, che è quello di librarsi nell’aria per vedere il mondo da una diversa prospettiva. Domenica sarà possibile farlo salendo a bordo della mongolfiera che dalle 14 alle 17.30 si leverà in cielo dal prato di via Rubatera.

Ma, come in ogni rassegna importante, anche la musica nel prossimo fine settimana avrà un ruolo da protagonista: si comincerà venerdì 29, dalle 18 alle 2, presso il Karma Wild del laghetto dei camosci, ove è previsto l’evento Feel Better. Sabato, ad entrare in scena saranno invece i musici della Banda giovani, che alle 17, in piazza XXV aprile, di fronte al municipio, si esibiranno in concerto.

A seguire, dalle 18 fino alle 21.30, nella medesima sede, spazio al dj set. Toccherà invece trasferirsi in piazza della Repubblica per assistere, dalle 21.30, al concerto dei Lou Dalfin, con il loro repertorio di musiche occitane. Esibizione che sarà preceduta, alle 21, dalla consegna di un riconoscimento al ciclista Daniele Napolitano, della Scott Sumin, trionfatore del campionato regionale velocità e killrin su pista e campionato italiano 2018. Già nel pomeriggio di sabato, in virtù della collaborazione con la scuola di pasticceria Colombatto, sarà possibile degustare le tradizionali paste di meliga. E per i bimbi, domenica mattina, grazie al laboratorio artigianale Dolcearoma, è in programma un mini corso intensivo di pasticceria, articolato in 10 minuti, con rilascio di attestato di benemerenza finale.

Domenica, la fiera riprenderà dalle 9 alle 18, accompagnata alle 10 dalla sfilata della filarmonica santambrogese lungo le vie cittadine. Sempre al mattino, il gruppo Fidas locale ha organizzato una donazione straordinaria, cui si potrà contribuire salendo a bordo dell’autoemoteca collocata in piazza della Repubblica dalle 8.30 alle 11.30. Differente, invece, il rombo dei motori che animerà la piazza nel pomeriggio, con il raduno di vespe e macchine tuning, mentre i trattori d’epoca saranno esposti in piazza IV novembre. Sant’Ambrogio domenica aprirà le sue porte anche con visite guidate al centro storico ed alla torre campanaria, mentre l’arte coreutica affascinerà i visitatori grazie alle esibizioni delle allieve della scuola di danza Azzurra (alle 15 in piazza della Repubblica e alle 17,30 in piazza del Comune) e della scuola El Diablo Latino (alle 15,30 in piazza del Comune e alle 17,30 in piazza della Repubblica), alternate dalle 15.30 in piazza della Repubblica e di fronte al palazzo municipale.

In piazza Abbadia, invece, dalle ore 14 fino alle 16, si ascolteranno grandi reinterpretazioni di successi ad opera di Fm Duo. A seguire, tributo agli 883 con Max Mania. Ancora musica in piazza XXV Aprile, dove dalle 14 alle 18 vi saranno deejay set, karaoke e vocalist Rayden, ed in piazza della Repubblica, dove dalle 15,30 vibrerà il rock con la Travelind Band. Portano la firma dell’associazionismo anche la dimostrazione del gruppo cinofilo della Croce Rossa e l’allestimento Unitre presso il sagrato della Chiesa parrocchiale.

Ma attivi e coinvolti, sia sabato che domenica, saranno anche i borghi del paese, che proporranno stuzzicherie, cibi e bevande in più punti: sabato gli alpini offriranno le paste di meliga in piazza XXV Aprile, borgo Falconero e Viandotta appagheranno il palato con stuzzicherie e birra in piazza della Repubblica e borgo Bertassi all’inizio di via Torino si occuperà della grigliata di carne. Il tutto sarà bissato domenica: fermi restando i precedenti riferimenti, borgo Falconero/Viandotta amplierà l’offerta con polenta grigliata, formaggi e salumi, mentre l’Agesci contribuirà a rendere la festa scoppiettante proponendo pop corn in piazza della Repubblica.

GUARDA IL PROGRAMMA DEL MELIGA DAY 2018:

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.