SANT’AMBROGIO, I RAGAZZI DELLE MEDIE VANNO A SCUOLA DI HIP HOP

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  

 

Giovedì alle 10 presso il Teatro della  Scuola Gianni Rodari in via Garibaldi 7 a Sant’Ambrogio di Torino, si terrà un incontro con gli alunni e professori della scuola media “Anna Frank” dell’Istituto Comprensivo di Sant’Ambrogio di Torino per presentare il progetto  “SpitFire School” dell’associazione Alessio SpitFire Lunardini,  che nasce da un’idea dei genitori dopo un tragico incidente del piccolo Alessio mentre andava a scuola. 

Questa iniziativa ha come scopo di aiutare i giovani a crescere beneficiando di arte e sport di cui anche l’hip hop fanno parte. Saranno presenti il  genitore di Alessio, Stefano Lunardini e relatori di varie discipline: Simone Costantini (Mx Doublestruggle) per la sezione Breakdance e Hiphop , Strike ( Rap e Mcing), Francesco De Luca (Sparta Doublestruggle) per la sezione DJ.

Il progetto“SpitFire School” dell’associazione Alessio SpitFire Lunardini si rivolge infatti alle scuole per diffondere la conoscenza dei vari elementi dell’hip hop. Attraverso incontri periodici con gli esperti di queste discipline, si vuole offrire ai giovani la possibilità di integrare il loro percorso scolastico con le forme di arte che caratterizzano questa cultura metropolitana ormai nota e diffusa a livello mondiale. Con questo progetto, i genitori di Alessio Lunardini, in arte Spitfire, vogliono dare continuità alla sua passione. In questo modo cercano di trasformare l’immenso vuoto causato dalla sua perdita in energia positiva per aiutare i giovani e creare il futuro insieme a lui.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.