SANT’AMBROGIO, UN MASSO BLOCCA LA VIA FERRATA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di ANDREA MUSACCHIO

SANT’AMBROGIO DI TORINO – Il Comune di Sant’Ambrogio anticipa il nuovo Dpcm e chiude la via Ferrata Carlo Giorda “per urgenti verifiche tecniche“. Lo si legge sull’albo pretorio: a seguito di una nuova segnalazione da parte di un cittadino, pervenuta il 2 novembre all’ufficio tecnico comunale, riguardante la presenza di un grosso masso sulla verticale della via di salita, l’amministrazione ha deciso di ordinare “il divieto di utilizzo dell’attrezzatura sportiva di arrampicata sulla via ferrata, fino all’ultimazione degli interventi di verifica previsti“.

Nel testo, il Comune ha comunque voluto ricordare che ad inizio 2020 “è stato realizzato un intervento di verifica sulle condizioni di sicurezza e stato di conservazione della via ferrata insistente sul territorio del di Sant’Ambrogio di Torino, che ha fornito riscontro positivo circa i requisiti di sicurezza di ancoraggi, morsetterie e fune e le opportune verifiche su sentieri, attrezzature e segnaletica“.

Di seguito il testo integrale.

ORDINANZA SANT'AMBROGIO

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

6 COMMENTI

    • Assolutamente no. Già 55 sono stati pesanti…. figuriamoci i prossimi. Comunque é anche la triste dimostrazione di quante fregnacce ci hanno propinato…. Bonus, mascherine, etc e poi in autunno siamo di nuovo nella cacca.

  1. Bella verifica quella di gennaio scorso se di questo masso i verificatori non se ne sono manco accorti.
    Affidiamogli anche questa.

  2. Ti do ragione…ma finché troppa gente continuerà a credere alle loro fregnacce, come giustamente le chiami, ci chiuderanno in gabbia ogni volta che vorranno.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.