SANT’ANTONINO: GRANDE FESTA SABATO SERA, CON I FUOCHI PIROMUSICALI PER LA PATRONALE / FOTO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

di LUCA MARTIN

SANT’ANTONINO – Promossi i fuochi d’artificio “soft” alla festa di Sant’Antonino. Uno spettacolo innovativo quello presentato dall’amministrazione comunale, in occasione della serata di sabato 3 settembre. Sono stati infatti utilizzati dei nuovi fuochi artificiali, diversi da quelli cui è abituato il pubblico sant’antoninese.

Formati da una camera di scoppio più piccola, essi hanno offerto comunque uno spettacolo di ottimo livello, come testimoniato dalla grande affluenza in piazza della Pace, oltre ad aver tutelato l’udito e il cuore dei nostri amici a quattro zampe, troppo spesso vittime del rumore assordante provocato dai botti.

Circa 20 minuti la durata dello spettacolo piromusicale organizzato dal Comune che, quest’anno, ha associato anche l’accompagnamento musicale allo sparo di questi fuochi d’artificio speciali: colonna sonora di tutto rispetto, tra l’altro, con la musica vintage di Aerosmith, Queen e Europe, unita alle hit di questa estate 2016.

In concomitanza con i fuochi, poi, si è tenuta la serata danzante con l’esibizione del “Duo Musicale” al di sotto del gazebo messo a disposizione dalla Pro Loco. Sant’Antonino può considerarsi decisamente soddisfatta dagli eventi di sabato. Infatti, un numero considerevole di persone ha affollato le vie del paese, corredate da qualche bancarella, prima e dopo i fuochi.

Piazza Don Cantore, poi, ha attirato un gran numero di persone grazie all’installazione del parco divertimenti, meta preferita dei più piccoli. Missione compiuta dunque per una cittadina che, anno dopo anno, non perde l’occasione per dimostrare ai visitatori la sua grandissima vivacità e creatività.
Il programma della festa patronale prosegue con l’allestimento del mercatino, durante l’intera giornata di domenica.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.