SANT’ANTONINO INCONTRA L’EDUCATORE AFGHANO FARHAD BITANI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO

SANT’ANTONINO – Un grande scrittore, saggista e giornalista, sarà presente martedì sera a Sant’Antonino, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, e proprio in questa occasione, presenterà il suo ultimo capolavoro letterario
dal titolo “L’ultimo lenzuolo bianco” (prefazione di Domenico Quirico). Un libro che fa riflettere, scritto da chi ha vissuto in prima persona il dramma del popolo afgano: la violenza, la persecuzione e la discriminazione, contro donne, bambini, contro una popolazione.

Il dottor Farhad Bitani è nato a Kabul in Afghanistan, ma per vari motivi (che illustrerà domani), oggi si trova in Italia ed è socio fondatore della “Global Afghan Forum”, oltre a ricoprire la carica di Army Capitan presso il Ministero della Difesa Italiana.

Dal 2012, si è dedicato alla promozione della pace e del dialogo interreligioso ed interculturale.

Grazie alle sue alte capacità di oratore nonché diretto testimone delle vicissitudini del popolo Afgano, Farhad è richiesto ed invitato, per conferenze nelle scuole, università, meeting, convegni, programmi radio, televisivi, conosciuto ed apprezzato a livello internazionale.

La conferenza di martedì è uno speciale privilegio da non perdere, un fiore all’occhiello della libertà di pensiero. Farhad aiuterà a conoscere meglio quanto accade in Afghanistan. La conferenza sarà l’occasione per uscire da deformati pregiudizi che spesso e volentieri senza alcun fondamento veritiero vengono propinati.

La conferenza avrà luogo martedì 21 novembre alle ore 20.45, nella sala consiliare del municipio di Sant’Antonino, in via Torino 95.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.