SANT’ANTONINO DI SUSA, SCHIAMAZZI NOTTURNI E RIFIUTI ABBANDONATI IN PIAZZA DELLA PACE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

LETTERA FIRMATA

SANT’ANTONINO DI SUSA – Vi scrivo per segnalare una spiacevole situazione che ormai da settimane/mesi si ripete presso piazza della Pace a Sant’Antonino di Susa (la piazza dove si svolge il mercato del sabato) e più precisamente nei pressi della struttura coperta nella zona sud-est della piazza.

Ormai è diventata ritrovo a qualsiasi ora del giorno e della notte di ragazzi e ragazzini molesti che anche nelle ore notturne (nonostante il coprifuoco) anche all’una e due di notte, sono liberi di dar adito a grida moleste, schiamazzi, caos in generale, utilizzo di monopattini senza ritegno, musica ad altissimo volume con l’utilizzo di casse portatili e in più rendono questa zona un vero porcile lasciando abbandonati rifiuti, rompendo bottiglie di vetro con delle conseguenze che mettono a repentaglio la sicurezza di chi attraversa la zona (zona adiacente agli studi dei medici di base, di altre strutture mediche, della palestra comunale e del bar) e soprattutto dei bambini che utilizzano il parco giochi comunale adiacente.
Purtroppo su questa problematica, nonostante numerose segnalazioni anche alle forze dell’ordine, il Comune sembra abbastanza disinteressato non controllando la zona, limitando gli interventi di pulizia a poche occasioni e poco interessato al benessere dei cittadini che vivono, come me, in questa zona.
Speriamo di dar luce a questo problema al fine di poter avere una risoluzione definitiva per l’interesse di tutte le persone che abitano in questa zona, la sfruttano i servizi presenti e disponibili, la passeggiano o la sfruttano per portare i propri figli in mezzo al verde.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Sembra che la situazione sia simile in molti Comuni.
    Non capisco se sia impossibile gestire il problema a causa delle leggi protetti deficienti o se semplicemente non gliene importi a nessuno….tanto o danni li pagano i cittadini e anche se venissero identificati i colpevoli …non venitemi a dire che risarciscono i danni….non ci credo

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.