SAUZE DI CESANA E LA FESTA DI NATALE “MANCATA” / LA REPLICA DEL SINDACO: “NON È UNA QUESTIONE DI SOLDI, NON VOGLIO IL NATALE COMMERCIALE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

  
di MAURIZIO BERIA D’ARGENTINA (Sindaco di Sauze di Cesana)

Cari amici di Sauze di Cesana,Innanzitutto considero molto positivo che si sia avviato un dibattito su questo tema e più in generale sulla partecipazione dei cittadini alla vita della comunità e sul ruolo dell’Amministrazione Comunale e del Sindaco.

Pur non essendone nativo sono molto legato alle tradizioni e ritengo fondamentale che a Sauze di Cesana associazioni o gruppi di cittadini si attivino per proporre e realizzare progetti di carattere sociale finalizzati alla riscoperta dei nostri valori ed alla creazione di una forte coesione tra stanziali e villeggianti. Su queste basi il Sindaco e l’Amministrazione sono pronti, pur nella ristrettezza dei mezzi, a fare la loro parte.

Ciò premesso la serata organizzata il 23 Dicembre dello scorso anno poco o nulla aveva a che fare con le emozioni che ci trasmette la bella fotografia annessa all’articolo pubblicato da Valsusa Oggi. E non tanto per il fatto che l’anno scorso i bambini e le famiglie fossero pochissimi, quanto perché la festa non forniva alcuna percezione dei valori “veri” del Natale: un professionista con la barba vestito di rosso che fa due giochi di prestigio e distribuisce caramelle. Il tutto in linea con il “natale commerciale” che ormai ha invaso le nostre case. E francamente lascia delusi…

Ben venga quindi l’idea, che sta nascendo in qualche volonteroso, di tirare fuori dall’armadio un vecchio costume, di mettersi in gioco travestendosi, di preparare due dolcetti fatti in casa, di raccontarci i Natali di una volta, poveri di “regali” ma ricchi di sentimenti! Per una iniziativa del genere le porte del Comune sono spalancate!

Caro Consigliere Colli non è una questione di soldi! Premesso che la mia modesta indennità di funzione è spesa totalmente per attività connesse al mandato, che non ho mai negato un contributo personale per attività della collettività di cui condividessi la finalità, che ritengo di poter liberamente decidere come spendere il mio “di più”, meglio se a favore di chi soffre piuttosto che per l’ennesima caramella, gingillo o panettone, il “Natale vero” non necessita di budget! Cantare insieme ai piccoli “Tu scendi dalle stelle” non costerà nulla! E riempirà i cuori….

Cari concittadini, la porta dell’ufficio del sindaco è sempre aperta, il portatile è sempre a disposizione di tutti quanti vogliano collaborare per il bene di Sauze di Cesana, anche di quelli che, vedendo scalfite le loro consolidate rendite di posizione da scelte dell’amministrazione prese nell’interesse collettivo, alimentano futili polemiche.

Approfitto dello spazio concessomi per segnalare che, grazie alla sensibilità e generosità del gestore, Lunedì 21 Dicembre prossimo, a conclusione del Consiglio Comunale, ci potremo incontrare presso l’Hotel Cima del Bosco. Sarà una occasione di scambio di idee, di bilanci e auguri. Vi aspetto!

Buon Natale

Maurizio Beria d’Argentina 

Sindaco di Sauze di Cesana

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.