SAUZE D’OULX, DOPO 50 ANNI LA PIAZZA “CAMBIA VOLTO”: AREA VERDE E GALLERIA PER I NEGOZI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

DAL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – New look per Piazza Terzo Reggimento Alpini. A 50 anni dalla costruzione e a 20 anni dalla rinfrescata per i Campionati del Mondo di Sci del 1997, l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx ha deciso di riqualificare completamente uno degli angoli più frequentati del paese. Il sindaco Mauro Meneguzzi illustra l’intervento: “Partiamo col dire che era ora. Dopo oltre cinquant’anni la piazza necessitava di un intervento radicale per renderla più consona ad una realtà turistica come la nostra. L’intervento per i Campionati del Mondo di Sci del 1997 aveva già portato qualche elemento di arredno urbano,  ma volevamo fare qualcosa di più che riqualificasse l’intera area, andando a valorizzare questo luogo che è centrale per il nostro paese. Non si tratta quindi di una rinfrescata, ma di un progetto che va a cambiare completamente l’aspetto di questa storica piazza. Andremo quindi a risistemare e riqualificare completamente l’intera piazza. L’intento è quello di realizzare un luogo che possa soddisfare sia l’esigenza di posti auto, sia quella a cui teniamo particolarmente di innescare dei processi virtuosi atti a favorire l’incontro e la socializzazione tra le persone. In sostanza vogliamo far vivere la piazza, renderla luogo di incontro e non più solo e semplice parcheggio”.

Il sindaco Meneguzzi spiega nel dettaglio il progetto: “Il nuovo parcheggio sarà, come il precedente, realizzato in superficie ed avrà una capacità di 36 posti auto nella zona centrale dell’attuale piazza e vi si accederà, come già adesso, da via Monfol. La grande novità sarà un’area verde attrezzata che sorgerà a nord-ovest, nell’angolo verso il cinema, e sarà collocata ai margini della piazza. Andremo quindi a collegarci con un’area verde alla zona già esistente di verde che circonda l’isola ecologica che rimarrà al suo posto. Di fatto avremo una sorta di lingua verde che farà da cornice alla piazza. Andremo anche ad allargare il marciapiede su via Monfol e l’attuale muretto verrà migliorato con un sistema di sedute per tutte le età. Altra grande novità sarà l’installazione di un totem di forma trapezoidale che avrà anche uno schermo a led attraverso il quale verranno proiettate immagini, notizie ed informazioni turistiche a servizio della cittadinanza e dei nostri ospiti. Sempre come elementi di arredo urbano avremo tre piazzuole di forma irregolare dove saranno posizionate panche in legno e corten e altre panche luminose per una fruizione serale e verrà anche posizionato nella piazzola centrale un gazebo che servirà per il relax e come spazio per piccole esposizioni in occasione di eventi. Infine abbiamo pensato anche all’area commerciale al fondo della piazza dove verrà realizzata una lunga passerella coperta in pannelli di policarbonato alveolare, quindi trasparente, con l’obiettivo di trasformare il lato della piazza con i negozi in una piccola galleria commerciale, separata dalla zona parcheggio, ma ad essa integrata per agevolarne la fruibilità”.

Un intervento importante anche dal punto di vista economico che verrà realizzato in due lotti, come conferma ancora il sindaco Meneguzzi: “L’intervento che ammonta a 380mila euro, è reso possibile da uno scomputo di oneri relativo all’operazione su villa Daniela e verrà pertanto realizzato da Gram Immobiliare srl. Siamo partiti con la realizzazione dell’area verde a nord-ovest e a settembre verrà effettuato l’intervento sul fondo piazza, lato negozi, proprio per evitare di danneggiare le attività commerciali nel pieno della stagione turistica estiva”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Gli amministratori che hanno permesso la costruzione di simili palazzoni, così orribili e in antitesi con l’ambiente montano e le sue tipiche architetture, sarebbero da fucilare.

  2. Ci stiamo dimenticando che la Slavina (impianto chiuso) e altra ideona…poi i cubetti nella piazza che si vede e via i turisti ..oggi idem….si aspettano i turisti per iniziare i lavori, Auguroni

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.