SAUZE D’OULX, INAUGURATO IL NUOVO CAMPETTO DI VIA SEGURET

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – il nuovo campetto di via Seguret è operativo, l’inaugurazione ufficiale si è tenuta giovedì 30 luglio e dopo il taglio del nastro da parte del sindaco Mauro Meneguzzi, il campo è subito stato consegnato al gioco dei ragazzi. Il tutto rimediando in tempi record all’atto vandalico di mercoledì pomeriggio.

Il nuovo campetto è ora ad uso libero e sotto la responsabilità degli stessi fruitori. Il sindaco Mauro Meneguzzi è soddisfatto del risultato finale e confida nella maturità dei ragazzi di Sauze d’Oulx: “Davvero con grande piacere e soddisfazione inauguriamo questo campetto che era atteso da tempo. Lo scorso anno, appena insediati ci eravamo presi l’impegno di dotare il paese del nuovo impianto in vista dell’estate. Nonostante i comprensibili ed inevitabili rallentamenti seguito all’emergenza Covid-19, appena si è potuto abbiamo fatto riprendere i lavori e in tempi stretti siamo arrivati al fatidico taglio del nastro. Questo è il primo intervento, cui a breve seguirà quello del campo da bocce in piazza Miramonti. Due interventi dedicati principalmente a due fasce d’età che ci stanno a cuore, i giovani ed i meno giovani. Il campetto di via Seguret è dedicato ai ragazzi che qui potranno liberamente giocare a calcetto oppure a pallavolo, non andando quindi più ad interferire con l’attività dei più piccoli che si svolge al parco giochi. Volutamente il campetto l’abbiamo voluto centrale per una maggior tutela di tutti. Volutamente in questa fase non abbiamo voluto fare dei regolamenti perché confidiamo nel senso di responsabilità dei nostri giovani che sicuramente sapranno utilizzare il campetto al meglio senza creare danni o discussioni. Dei nostri ragazzi abbiamo massima fiducia e li vogliamo responsabilizzare all’uso della cosa pubblica”.

Per quanto riguarda il campo da bocce è solo questione di giorni e poi anche i meno giovani potranno avere uno spazio tutto loro nel centro del paese dove dar sfogo alla loro passione. Ma l’estate sicuramente porterà anche il via al nuovo campo da calcio regolamentare per scrivere un’importante e nuova pagina della vocazione sportiva del paese.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

  1. Come se visto e rivisto questa amministrazione impiega anni a uccidere un progetto. Per poi rilanciarlo come grande novità. Le amministrazioni hanno una montagna di soldi nelle casse ma non sanno propio come investirli. Facendo sempre progetti frettolosi e senza un fine. Piste da bici da discesa ormai al abbandono. Piste olimpiche ormai al abbandono. Ripresa di impianti di risalita al abbandono rilanciati come novità! Continui e inutili prolungamenti di linee di innevamento artificiale. Solo per fare contento qualche proprietario di seconde case. Finte santificazioni di strade per epidemia. Quando da anni vengono pulite le strade dalla sabbia del inverno. Enti come pubblica assistenza dove in anni passati era pressoché dimenticata. Vengo donati soldi… Pur di non fare venire un commissariato esterno nasce una seconda lista. Ora il progetto più importante è il tiro a volo. Perché la viabilità del centro storico e un biliardo. Come le strade di “montagna” dove alcuni residenti vogliono arrivare a casa in Ferrari. Ma e tutto ok a sauze c’è l’aria buona. Il balcone delle Alpi

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.