SCI ALPINISMO, EYDALLIN VINCE ANCORA IN COPPA DEL MONDO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


 

Seconda giornata del Mondolè Skialp a Prato Nevoso, con una splendida giornata di sole ad accompagnare la gara Individuale dell’ultima tappa della Coppa del Mondo di sci alpinismo. La prova maschile è stata vinta dal campione valsusino Matteo Eydallin, portacolori del Centro Sportivo Esercito, che ha chiuso in 1h,27’,57”,85/100 precedendo per 40”,44/100 il commilitone ossolano Damiano Lenzi (ieri terzo nella Vertical Race) e per 1’,04”,05/100 il francese William Bon Mardion. Dopo la partenza da Prato Nevoso, in testa alla corsa si è subito formato un gruppetto di pretendenti alla vittoria, di cui facevano parte Lenzi, Eydallin, il tedesco Anton Palzer (vincitore ieri della Vertical Race da Frabosa Sottana al Monte Malanotte), il francese Xavier Gachet, lo svizzero Martin Anthamatten e  il campionissimo catalano Kilian Jornet Burgada. 

 

Nel finale la stoccata vincente di Eydallin che ha allungato su Lenzi e Bon Mardion. Quarta piazza per Kilian Jornet Burgada, ad 1’,46”,12/100 che ha comunque consolidato la propria leadership nella classifica generale della Coppa del Mondo. Quinta posizione per Anthamatten a 2’,01”,62/100 con Pietro Lanfranchi, Anton Palzer (primo Espoir), Manfred Reichegger, Robert Antonioli e Valentin Favre a completare la classifica dei primi dieci. All’undicesimo posto Lorenzo Holzknecht e solo dodicesimo Xavier Gachet, leader della specialità prima del via. Al tredicesimo posto Michele Boscacci, al quattordicesimo il valdostano Nadir Maguet, che è secondo degli Espoir dietro a Palzer. Diciassettesimo assoluto e terzo degli Espoir è Federico Nicolini. 

 

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.