SCI CLUB SAUZE D’OULX, OTTIMI RISULTATI NELLE ULTIME GARE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DELLO SCI CLUB SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX / SESTRIERE – Le Tigri di Sauze d’Oulx della categoria Children hanno fatto valere il “fattore campo”, prendendo in prestito un termine calcistico, nella gara di Slalom disputata ieri, venerdì 2 aprile, e organizzata proprio dal sodalizio sportivo sauzino sulla pista olimpica “Giovanni Alberto Agnelli” di Sestiere.

Ad imporsi nella categoria Allievi maschile con in palio il Trofeo Ascot Ascensori è stato Tomas Deambrogio che ha completato la manche unica in 44″,54/100, staccando di oltre un secondo gli avversari. Il successo è stato completato dalla buona prova dei compagni di squadra, Edoardo Vaccarino (undicesimo), Tommaso Abbà e Alberto Maffucci, rispettivamente in tredicesima e quattordicesima posizione. Più indietro Mattia Faure Caure, giunto diciottesimo al traguardo.

Buona la prova anche in campo femminile di Ludovica Madiotto, che è salita sul terzo gradino del podio, precedendo la compagna di squadra Anita Ochrymowicz). Fuori dalla top ten , ma comunque entro le prime diciannove posizioni della classifica Eva Camoirano, Beatrice Remussi e Marta Festa, autrici di una buona prestazione.

Tra i Ragazzi, che gareggiavano per il Trofeo Madi Ventura, ottimo risultato di Alessandro Massola che si è dovuto accontentare della medaglia di “legno”, con un ottimo quarto posto e di  Ludovico Pignata, classificatosi in nona posizione.

Quarto posto anche in campo femminile per Martina Ivanon, mentre leggermente più lontane dalle prime posizioni ma comunque soddisfatte del risultato Martina Mis e Anna Perron Cabus.

Per effetto di tutti questi buoni piazzamenti lo Sci Club Sauze d’Oulx ha ottenuto un ottimo risultato come squadra vincendo la classifica per società, aggiudicandosi così la coppa messa in palio da Ascot e consegnata direttamente da Luca Cotterchio, presente a Sestriere in rappresentanza dell’azienda.

                                                                                        

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.