SCI IN VALSUSA, 30 MILIONI PER IL FUTURO DELLA VIALATTEA: PARLA LA NUOVA PROPRIETÀ INGLESE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Ivana Semeraro rappresenta la nuova proprietà Icon nel cda della Sestrieres Spa

IL DISCORSO INTEGRALE DI IVANA SEMERARO (Fondo Icon, consigliera di amministrazione della Sestrieres Spa)

È un grande piacere essere qui con voi e partecipare per la prima volta alla conferenza stampa di presentazione della Vialattea, in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione della Sestrieres.
Colgo questa occasione anche per presentarvi il fondo d’investimento ICON Infrastructure, da me oggi rappresentato in questa sede, che nel mese di febbraio 2022 ha acquisito interamente la società che gestisce gli impianti di risalita del comprensorio della Vialattea. E’ motivo di orgoglio per iCON essere diventato l’azionista della Sestrieres e partecipare alla crescita di una azienda tanto determinante nell’ambito del settore turistico internazionale e della Regione Piemonte. ICON Infrastructure è un gestore di fondi di investimento indipendente, basato a Londra, con circa 8 miliardi di dollari di asset in gestione, focalizzato su investimenti in aziende di media dimensione nel settore infrastrutturale in Europa e Nord America. Gli investimenti dei fondi gestiti da ICON, già presente in Italia, coprono una ampia gamma di settori infrastrutturali, tra cui utilities, trasporti, energia, infrastrutture sociali, telecomunicazioni e ora, a seguito dell’acquisizione della Sestrieres, anche impianti di risalita.
Con questa operazione, ICON si pone degli obiettivi a medio e lungo termine per far crescere ulteriormente la società, anche a beneficio delle comunità locali, con investimenti pianificati per oltre 30 milioni di euro.
Partendo dalla sostituzione dell’iconica seggiovia Cit Roc, ICON investirà nella Sestrieres su vari fronti, focalizzandosi anche sulla digitalizzazione aziendale e continuando a fornire i più alti standard di salute e sicurezza e a sostenere lo sviluppo di partnership commerciali.
Per quanto riguarda invece il ruolo che rivesto all’interno della Sestrieres, sono lieta di comunicarvi che ICON intende dare continuità alla politica aziendale già portata avanti negli scorsi anni, che è sempre stata attenta alle esigenze del territorio e dei clienti della Vialattea, alla quale vogliamo anche aggiungere i principi cardine del nostro fondo, fra i quali ho il dovere di citare il rispetto dell’ambiente, la sicurezza, la governance e la digitalizzazione dei processi.
Il nostro impegno a medio e lungo termine è volto a sviluppare ulteriormente l’infrastruttura Vialattea nella speranza di far crescere il territorio in sinergia con le realtà locali, sfruttando tutte le potenzialità derivanti dall’offerta turistica nel suo complesso, non solo invernale ma anche estiva, offrendo ai visitatori servizi di qualità.
I primi investimenti sono stati indirizzati a confermare la sostituzione della seggiovia Cit Roc di Sestriere e a realizzare un importante rinnovamento che coinvolge tutto l’ambiente digital e l’area commerciale dell’azienda; l’intento è volto ad innovare l’offerta turistica e ad aumentare l’interesse verso il nostro territorio.
Sono inoltre allo studio, ricercando anche altri partner esperti del settore, alcune iniziative di carattere immobiliare per l’aumento della ricettività nel comprensorio che deve innegabilmente essere potenziata.
Nello specifico della prossima stagione invernale, in un momento economico così difficile, abbiamo prestato particolare attenzione ai prezzi degli skipass, limitando il più possibile gli aumenti per non penalizzare un settore così trainante per tutto il sistema neve del territorio. Dal giornaliero ai plurigiornalieri gli aumenti sono stati mediamente del 5% se si acquistano gli skipass online e mediamente del 7/8% se si acquistano alle biglietterie, come vedete ben al di sotto dell’aumento dell’inflazione e dell’aumento dei costi sostenuti dalla nostra azienda vista l’alta incidenza dei costi di energia. Ritengo che questo sia un segnale molto positivo e forte per il mondo dello sci, con l’obiettivo di incentivare la promozione del prodotto turistico Vialattea a livello nazionale e internazionale.
Per concludere vi comunico che, come già dettovi dal Presidente del Consiglio di Amministrazione, l’Ing. Giovanni Brasso, è stato confermato il management dell’azienda così come la strategia più generale.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.