SCI, TUTTI I RISULTATI DEI GIOVANI VALSUSINI NELLE GARE DI CLAVIERE, SAUZE D’OULX E BARDONECCHIA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn


Domenica 5 febbraio le gare del calendario regionale sono state pesantemente condizionate dal maltempo, che ha costretto gli organizzatori a rinviare il Trofeo Città di Varallo in programma sulla pista Mullero Competition di Alagna Valsesia e il Trofeo Chalet 1400 per le categorie Pulcini e Limone Piemonte. Tra le gare che si sono svolte regolarmente, pur sotto una fitta nevicata, il Gigante del Trofeo Lauretana per gli Allievi a Claviere. 


Nella classifica a squadre ha prevalso lo Sci Club Sestriere. In campo femminile affermazione di Francesca Cianalino dello Sci Club Olimpionica Sestriere in 1’,01”,70/100, con un vantaggio di 19/100 su Matilde Gallia (Sestriere) e di 80/100 su Charlotte Audibert (Golden Team Ceccarelli). 

Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Cristina Sani (Olimpionica Sestriere), Vittoria Castellano (Sauze d’Oulx), Cassandra Lava (Golden Team Ceccarelli), Giulia Artigiani (Lancia), Andrea Giulia Perron Cabus (Ski Team Sauze 2012), Sofia Silvestro (Bardonecchia) e Ioana Chivulescu (Sauze d’Oulx). 

La gara maschile è stata dominata dagli atleti dello Sci Club Sestriere, con Lorenzo Thomas Bini primo in 58”,78/100, con distacchi rispettivamente di 7/100 e di 40/100 sui compagni di squadra Umberto Avallone e Michele Franzoso. Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Lorenzo Berretta (Sansicario Cesana), Giovanni Giraudi (Sestriere), Jacopo Alasonatti (Ala di Stura), Marco Aurelio Allemand (Sauze d’Oulx), Roberto Destefanis (Ala di Stura), Andrea Scarabosio (Sestriere) e Francesco Dellapina (Golden Team Ceccarelli).

A SAUZE D’OULX LO SKI TEAM JOUVENCEAUX ORGANIZZA E VINCE LA SETTIMA PROVA DEL CAMPIONATO PIEMONTESE BRAVO PL3


A Sauze d’Oulx lo Ski Team Jouvenceaux ha organizzato e vinto la settima prova del Campionato Piemontese Bravo PL3. Al secondo posto della classifica a squadre si è piazzato lo Sci Club Sportinia, al terzo il Bussoleno. Si è gareggiato sulla pista Bourget su di un percorso accorciato a causa del maltempo. 


Nella categoria Giovani-Seniores maschile ha vinto Stefano Ribetto dello Sci Club Sportinia, che ha fermato i cronometri sul tempo di 30”,86/100, precedendo rispettivamente per 52/100 e per 55/100 i compagni di squadra Giorgio Coraglia e Giacomo Canepa. Anche in campo femminile affermazione dello Sci Club Sportinia: prima Ginevra De Benedetti in 32”,52/100, con un vantaggio di 49/100 su Arianna Cantino e con 1”,73/100 su Marta Brichetto. Andrea Bona (Bussoleno) è stato il migliore degli Allievi, concludendo in 32”,06/100, con distacchi rispettivamente di 64/100 e di 91/100 su Davide Audone (Sauze d’Oulx) e su Stefano Pizzi (Ski Team Jouvenceaux). 

La gara femminile delle Allieve è stata vinta da Laura Aggio (Ski Team Jouvenceaux) in 34”,48/100, con 1” su Giorgia Gariglio (CUS Torino) e con 1”,07/100 su Anna Roma (Ski Team Jouvenceaux). Tra i Ragazzi Elia Leone (Sportinia) ha vinto in 33”,06/100, staccando di 28/100 Antonio Giovanni Brussino (Sestriere) e di 37/100 Tommaso Fop (Sestriere). In campo femminile affermazione di Marie Audrey Pelissero (Bussoleno) in 32”,79/100, con un vantaggio di 10/100 su Chiara Ferrando (Sportinia) e di 89/100 su Cecilia Cerrato (Ski Team Sauze 2012). 

Giulia Genta (Ski Team Sauze 2012) ha vinto la gara femminile della categoria Cuccioli fermando i cronometri sul tempo di 34”,37/100 e staccando rispettivamente di 54/100 e di 63/100 Eva Camoirano e Giorgia Cavallo, entrambe dello Ski Team Jouvenceaux. Ski Team Sauze 2012 ai primi due posti della categoria Cuccioli maschile, con Tommaso Gipponi primo in 34”,93/100 e Alessandro Porcu secondo ad 11/100. Terzo a 62/100 Alessandro Rosa Clot (CUS Torino). Tra le Baby prima in 36”,17/100 Maddalena Rossi (Ski Team Jouvenceaux), seconda a 2”,50/100 Alice De Marco (Sportinia), terza a 2”,74/100 Virginia Genta (Ski Team Sauze 2012). La gara maschile dei Baby è stata vinta in 36”,97/100 da Alessandro Ormezzano dello Sci Club Sportinia, con un vantaggio di 1”,03/100 sul compagno di squadra Tommaso Mattia Dettori e con 1”,33/100 su Giacomo Maggi (Bussoleno). La migliore delle Super Baby è stata Ilaria Ferroni (CUS Torino) con il tempo di 44”,45/100 e distacchi rispettivamente di 2”,97/100 e di 4”,50/100 su Costanza Corte (Scuderia Sestriere) e su Cecilia Coggiola (Ski Team Jouvenceaux). Matteo Vottero (Bussoleno) ha vinto la gara dei maschietti in 41”,38/100, staccando di 99/100 Guido Raineri (Sportinia) e di 2”,80/100 Emanuele Sacco (Scuderia).

 La gara dei Master A è stata vinta da Ezio Moro (Sauze d’Oulx) in 33”,10/100, con un vantaggio di 1”,12/100 su Antonio Bonetto (Ski Team Jouvenceaux) e di 1”,53/100 su Maurizio Prato (Valsangone). Tra i Master B primo Leo Pelissero (Bussoleno) in 32”,21/100, con 64/100 su Roberto Osella Bon (Ski Team Jouvenceaux) e con 85/100 su Michele Carbonaro (Valsangone). 

La classifica dei Master C vede al primo posto Luca Migliau (Claviere), al secondo Gianalberto Righetti (Ski Team Jouvenceaux), al terzo Mario Vittone (Bussoleno). La migliore delle Master D è stata Giorgia Verardini dello Ski Team Jouvenceaux, davanti alle compagne di squadra Claudia Bassetti e Federica Gaudino. La prossima gara del Campionato Piemontese PL3 sarà il Trofeo Europ Assistance, in programma domenica 12 febbraio a Sestriere.

SKICROSS: DENNI XHEPA E GINEVRA TREVISAN CAMPIONI PROVINCIALI NELLA CATEGORIA RAGAZZI. LA GARA DEI CUCCIOLI CONCLUDE GLI SKI GAMES DI BARDONECCHIA CON LE VITTORIE DI ALICE MANTOVAN E RUGGIERO TRANIELLO


BARDONECCHIA – Domenica 5 febbraio la pista 25 Alta del Melezet di Bardonecchia ha ospitato la giornata conclusiva dei Campionati Provinciali di Skicross e degli Ski Games. Nella prova individuale dei Campionati Provinciali Ragazzi in campo maschile si è imposto Denni Xhepa dello Sci Club Sestriere, con il tempo di 39”,98/100, staccando di 1” Mattia Canobbio (Lancia) e di 1”,04/100 Edoardo Vettore (Bardonecchia). 

Dal quarto al decimo posto in classifica troviamo Pietro Tranchina (Golden Team Ceccarelli), Francesco Ferrero Poschetto (Lancia), Matteo Bianco (Valsusa Ski Team), ex aequo Edoardo Koelliker (Ski Team Cesana) ed Edoardo Grimaldi (Sauze d’Oulx), Dario Portonero (Valsusa Ski Team) e Nicolò Nosenzo (Bardonecchia). La gara femminile è stata vinta da Ginevra Trevisan (Golden Team Ceccarelli) in 41”, con un vantaggio di 11/100 su Margherita Cecere (Lancia) e di 17/100 su Francesca Gelmi (Lancia). Seguono nella classifica delle prime dieci Beatrice Remolif (Sauze d’Oulx), Chiara Galetto (Lancia), Leila Ferraris (Ski Team Cesana), Eugenia Pomero (Golden Team Ceccarelli), Giorgia Borgogno (Lancia), Matilde Lorenzi (Sestriere) e Silvia Fraschia (Sestriere).


Con la gara dei Cuccioli si sono anche conclusi a Bardonecchia gli Ski Games, che hanno proposto per due giorni le gare di Skicross con le spettacolari partenze simultanee sulla pista 25 Alta del Melezet. Limitandoci alla sola classifica degli atleti italiani, la migliore dei Cuccioli in campo femminile è stata Alice Mantovan dello Sci Club Liberi Tutti, con il tempo di 44”,17/100, 96/100 meglio della compagna di squadra Vittoria Maria Giordano. Terza ad 1”,58/100 Giulia Chiaberge (Lancia). Al quarto posto nella classifica nazionale Ilaria Gamba (Nordovest Bardonecchia), al quinto Francesca De Grazia (Lancia). Nella classifica internazionale Alice Mantovan è prima con 58/100 di vantaggio sulla francese Axelle Reynier (Guillestre), mentre Vittoria Maria Giordano è terza, Giulia Chiaberge è quarta e la francese Daphne Corne (Orcieres Merlette) è quinta. In campo maschile miglior tempo tra gli italiani per Ruggiero Traniello (Liberi Tutti) in 41”,28/100, con 1”,47/100 su Giorgio Garnier (Bardonecchia) e con 2”,07/100 su Tommaso Mantovan (Liberi Tutti). Al quarto posto Edoardo Silvestro (Bardonecchia), al quinto Marcello Mormone (Liberi Tutti). La classifica internazionale nelle prime posizioni è identica a quella italiana. Il primo dei francesi è Frederic Ollier (ASPTT Gap) undicesimo assoluto.

(A cura della Fisi / Foto del Golden Team Ceccarelli e dell’Ufficio Stampa dello Sci Club Sestriere) 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.