SCI WORLD CUP FINAL: LA VALSUSINA FRANCESCA MARSAGLIA A “VALANGA” SU MERIBEL

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

10985428_1036252333070696_7837992434697098408_o

di PAOLO CORNERO

Dall’ottavo posto ottenuto ai Campionati del Mondo di Vail-Beaver Creek (combinata alpina) alla sesta piazza centrata nel SuperG delle World Cup Finals di Meribel. Quando il gioco si fa duro… Frenci c’è!

19 marzo 2015, il giorno che segna di fatto la chiusura di stagione internazionale per Francesca Marsaglia, un giorno che porta con sé innumerevoli emozioni ed altrettante considerazioni. L’atleta, portacolori dell’Esercito Italiano, ha ottenuto, proprio nell’appuntamento più atteso della stagione, un brillante sesto posto nell’amato SuperG (1:09.19, +1.49 dalla vincitrice Lindsey Vonn).

Una stagione 2014/15 in continua e costante progressione per la venticinquenne ‘romana di Sansicario’ che festeggia oggi il suo personal best results in carriera, dopo essere entrata quest’anno per quattro volte nelle Top 10 (SuperG – Saint Moritz e Meribel; Combinata Alpina – Vail e Bansko) conquistando anche la decima piazza nella classifica di specialità (144 pt.).

«Sono molto soddisfatta – dichiara Francesca – perché è un risultato che da continuità ad una stagione fantastica e rappresenta il mio personal best. Volevo terminare l’anno contenta ed oggi lo sono davvero tanto.

Da un punto di vista tecnico mi soddisfa molto aver ottenuto un risultato di prestigio pur con delle condizioni di neve non molto adatte alla mia sciata ed alle mie attitudini. Ho perso qualcosina nella parte finale, altrimenti avrei potuto guadagnare ancora qualche posizione.

Ma va bene così… L’obiettivo di inizio stagione era entrare nelle prime quindici di specialità nel SuperG e, col sesto posto di oggi, sono riuscita a piazzarmi in decima posizione: si tratta di una grossa soddisfazione in vista della prossima stagione.

Ci tengo a ringraziare la mia famiglia, il mio staff ed i miei sponsor per avermi sempre sostenuto nel corso di questa stagione».

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.