SESTRIERE, RINTOCCO DELLE CAMPANE PER LA CRISI DEL TURISMO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

dall’UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI SESTRIERE

SESTRIERE – Il Comune di Sestriere si unisce al flash mob più grande della montagna programmato per venerdì 5 febbraio alle ore 10. Le località sciistiche d’Italia, unite dall’hashtag #PerChiSuonaLaMontagna, condivideranno un piccolo gesto, preceduto da un breve rintocco delle campane del paese secondo le istruzioni fornite dalla rivista Sciare Magazine, alla regia dell’iniziativa.

Al Colle del Sestriere, una rappresentanza dei lavoratori del mondo della neve si unirà al sindaco Gianni Poncet, per un gesto di solidarietà per sottolineare il dramma che sta attraversando l’intero sistema neve dal punto di vista socio-economico e che rischia di passare inosservato, archiviato insieme ad una stagione sciistica da dimenticare.

“La montagna è più che mai unita – afferma il sindaco di Sestriere Gianni Poncet – ed è importante far passare questo messaggio alla vigilia di un grande evento come i Mondiali di Sci di Cortina 2021. Auguro un sincero “in bocca al lupo” agli organizzatori che hanno raggiunto quest’ambizioso traguardo portando in Italia questo grande evento dedicato allo sci alpino”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.