SHOPPING ONLINE: TRA PIATTAFORME CONVENIENTI E VANTAGGI PER IL DIGITALE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

Molto spesso acquistare online significa avere accesso a una quantità di prodotti numericamente superiore rispetto a quella rintracciabile nei punti di vendita fisici, e lo stesso principio vale anche per i cataloghi delle piattaforme digitali, le quali mettono a disposizione dei propri utenti un numero di titoli e opportunità sempre più vasto. Di seguito, dunque, un approfondimento mirato ad analizzare alcune delle tipologie di piattaforme più popolari per questo genere di attività, dall’acquisto di capi di abbigliamento a prezzi convenienti all’accesso ai cataloghi di audiolibri con gli ultimi titoli a disposizione per gli utenti.

IMAGE SOURCE: Unsplash.com

Comprare abbigliamento online: dalle piattaforme “tradizionali” a quelle specializzate nello sport

Come accennato, online è possibile trovare articoli di qualsiasi genere, molto spesso a prezzi più convenienti che nei negozi fisici e, soprattutto, in un assortimento maggiore e più variegato: uno dei mercati più ampi da questo punto di vista è sicuramente quello dell’acquisto di abbigliamento e accessori online. Sono sempre più numerose, infatti, le piattaforme dedicate all’acquisto di capi di abbigliamento, dai cappotti in cashmere ai pantaloni di lana, dall’abbigliamento tecnico ai calzini da trekking: online si può trovare un assortimento pressoché infinito di merce, da scegliere a seconda delle proprie esigenze. Tra le piattaforme più popolari in questo settore si trova ad esempio Zalando, in grado di offrire marche diverse e ospitare un assortimento sia di capi da uomo che da donna, in modo da poter acquistare in un solo “luogo”, sebbene digitale, capi di abbigliamento per tutte le necessità. Un discorso a parte merita inoltre l’ambito dei negozi di abbigliamento per diverse discipline sportive: sono sempre più numerosi i punti vendita fisici che scelgono di affidarsi anche alle piattaforme online in modo da poter ampliare il proprio bacino di clienti, come dimostra la presenza sempre più fitta di e-commerce dedicati agli articoli da tennis, da sport invernali come sci e snowboard e per qualsiasi altra attività come Nencini Sport e Maxi Sport. Online è possibile trovare anche capi e accessori appartenenti alle collezioni precedenti, di fatto risparmiando proprio come quando si effettua un acquisto presso un negozio outlet, con il vantaggio ulteriore di poter accedere a diversi benefici esclusivi delle compravendite digitali, come il pagamento tramite portafogli elettronici e la possibilità di effettuare un reso caratterizzata da norme più elastiche (prima tra tutte un maggiore numero di giorni a disposizione rispetto ai “canonici” 14 giorni previsti per il diritto di recesso).

I cataloghi delle piattaforme online: ricchi, aggiornati e molto più pratici di quelli “classici”

Non solo abbigliamento: online è facile trovare anche piattaforme dedicate all’intrattenimento che mettono a disposizione dei propri utenti un catalogo di giochi, titoli o brani musicali ben più ampio rispetto a quelli presenti nei punti di vendita tradizionali o, nel caso dei giochi da casinò, nei casinò fisici. Proprio in quest’ultimo settore, infatti, è possibile giocare online grazie alla alla presenza di piattaforme dedicate all’intrattenimento come Betway Casinò, in grado di offrire ai propri utenti non solo le ultime novità nel campo delle slot machine ma anche numerose varianti di giochi più classici, come ad esempio la roulette: chi gioca online potrà cimentarsi in versioni accessibili esclusivamente in maniera digitale, come la “Roulette Sapphire” o la “Roulette Live”, potendo inoltre contare anche su un’applicazione dedicata ideata per i dispositivi mobili. La possibilità di accedere a cataloghi digitali più ricchi rispetto a quelli “fisici” è alla base anche dell’attrazione verso le piattaforme dedicate alla riproduzione di brani musicali più o meno di nicchia e, fenomeno più recente, di audiolibri e podcast: la possibilità di ascoltare contenuti audio tramite propri dispositivi, senza dover necessariamente possedere le copie fisiche di libri o album, è in effetti un vantaggio notevole quando si ha a che fare con argomenti di questo genere. Abbonandosi a servizi come quelli delle piattaforme Audible o Storytel è infatti possibile accedere a cataloghi di audiolibri e podcast ampi e sempre aggiornati, per ascoltare le ultime novità direttamente tramite il proprio smartphone o tablet, moltiplicando perciò le opportunità di imparare e intrattenersi con nuovi contenuti.

Acquistare tecnologia online: grazie al ricondizionato le possibilità di scelta crescono a dismisura

Infine, è possibile acquistare online anche numerosi prodotti appartenenti al settore della tecnologia, non solo per quanto riguarda il mercato del nuovo, ma anche per quello dell’usato e del ricondizionato. Proprio quest’ultimo ambito, infatti, rappresenta un aspetto particolarmente interessante per chi è intenzionato a comprare prodotti tecnologici a un prezzo conveniente e con garanzie maggiori rispetto a quelle di chi acquista tramite i canali di rivendita dell’usato tecnologico tradizionali. Piattaforme specifiche come ReBuy.it o come le sezioni dedicate al ricondizionato presso i siti web ufficiali di Mediaworld e Apple offrono ai propri clienti la possibilità di scegliere e confrontare articoli tecnologici ricondizionati e quindi pronti a essere venduti come se fossero nuovi. Chi è in cerca di affari per l’acquisto di prodotti tecnologici può inoltre effettuare le proprie ricerche anche tramite le sezioni dedicate di note piattaforme destinate al commercio online come eBay e Amazon: entrambe mettono infatti a disposizione degli utenti aree specifiche destinate alla vendita di oggetti usati in buono stato, ricondizionati o anche direttamente pari al nuovo, caratterizzati magari da confezioni danneggiate esternamente (non adatte perciò alla vendita nei negozi tradizionali) o con piccoli difetti estetici.

IMAGE SOURCE: Unsplash.com

Usufruire di servizi online e acquistare prodotti da negozi digitali, dunque, comporta numerosi vantaggi: dalla maggiore disponibilità di prodotti ai cataloghi più forniti, dai prezzi più convenienti ad alcuni vantaggi differenti rispetto a quelli ottenibili quando si acquista nei negozi; molto spesso basta anche solo uno di questi fattori a far propendere l’acquisto verso una piattaforma digitale rispetto al comprare direttamente dal vivo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.