SNOWBOARD, IL VALSUSINO MAIOCCO VINCE A SESTRIERE IL “BURN VERTICAL TOUR”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

podio_Senior_M_burn_Vertical_Tour_Sestriere_15_02_2015_1_R

di MICHLE FASSINOTTI

Prova di forza degli atleti torinesi nel Contest di Snowboard Slopestyle per il “burn Vertical Tour 2015”, il più importante circuito italiano del settore. Sui salti e sui rail dello Snowpark di Sestriere sono stati infatti gli atleti di casa a fare la voice grossa, sia nella gara riservata ai Seniores che agli Juniores, inserita per la prima volta in calendario.

Una trentina in tutto i partecipanti, che hanno potuto godere delle perfette condizioni di allestimento del Park, riuscendo a dribblare anche neve e nebbia che poco dopo la gara sono arrivate copiose. Nella gara dei Seniores successo del valsusino Gian Marco Maiocco, ex atleta dello Snowplanet di Sauze d’Oulx e grande specialista della disciplina. Ha battuto il mantovano Marco Donzelli, già secondo nel primo Contest stagionale a Madonna di Campiglio e soprattutto azzurro di Coppa Europa. Il gradino più basso del podio è stato occupato da un altro atleta di Sauze targato Snowplanet, Yuri Maciotta. Tra i più giovani invece tripletta firmata dallo Snowplanet con Davide Corrias che ha battuto i compagni di club Alessandro Joannas e Riccardo Mareliati. Complessivamente il livello è stato decisamente alto, in attesa di nuove prove negli ultimi tre appuntamenti stagionali con il Contest. Altro spettacolo, nella tappa valsusina del ‘burn Vertical Tour 2015’ è stato offerto dal 2° ‘Vialattea Il Flash Mob’: si è ballato sulle note di “I gotta feeling” dei Black Eyed Peas. La fittissima nevicata sul Vertical Village nell’area del Cit Roc ha reso ancora più suggestiva l’ambientazione.

burn_Vertical_Tour_Sestriere_15_02_2015_2_R

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.