STORIE DI NATALE / SUSA, TUTTI UNITI PER ADDOBBARE IL GRANDE ALBERO DI NATALE IN PIAZZA DEL SOLE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image
di CORINNE NOCERA

Il conto alla rovescia è ormai iniziato e tanti Comuni della Valsusa sono vestiti a festa per questo mese di dicembre, proprio come lo è Susa da questo pomeriggio: grazie all’impegno della ProSegusia e dei Borghi del paese, il centro città ha completamente cambiato faccia. L’annuncio della volontaria Michela Concetti è stato chiaro: “Oggi pomeriggio dalle 17, ci incontriamo in piazza del Sole per addobbare il nostro albero di Natale, disponiamo già di fiocchi e nastri, gentilmente offerti dai nostri Borghi. Chiunque voglia contribuire dandoci una mano, è il benvenuto”.
Con queste parole è nata subito una bella collaborazione tra il Comune ed i segusini, grandi e piccoli: malgrado il freddo di questo pomeriggio, molti cittadini hanno realizzato una bella iniziativa che ha scaldato il cuore di tutti.

image

“Ora sono d’obbligo i ringraziamenti – esordisce Michela soddisfatta, a lavoro ultimato – Grazie a tutti coloro che hanno dedicato questo gelido pomeriggio al Natale della nostra Susa. Io ho sempre ritenuto che il Natale sia un periodo magico e unico nel suo essere, questa né è una prova: ha unito molti cittadini nel realizzare un piccolo progetto. Grazie innanzitutto a Sergio Scalzotto e Mario Lunardi che, nonostante avessero già trascorso l’intero giorno a montare le luci per le vie di Susa, sono stati disponibili anche per noi. Grazie ai Borghi di Susa che ci hanno offerto i loro fiocchi e i loro nastri. Grazie a Iside Del Gaudio, Federico Aru, Stella Cribari, Mela Miscioscia, Michele Sayn, Lorella Sayn, Marco Sayn, Gabriella Pautasso, Marianna Patrizia Arcieri, Silvia Mamy Michelini per averci offerto materiale per arricchire ulteriormente l’Albero (visto che ciò che avevamo portato non bastava). Grazie a Maicol Sibille per aver appoggiato l’iniziativa, facendoci anche da portavoce con la giunta…almeno abbiamo avuto la certezza di poter procedere! E grazie all’entusiasmo e alla fantasia dei nostri bimbi che sono stati felicissimi di darci una mano! Spero di non aver dimenticato nessuno! Ora godiamoci il nostro Natale!”.

image

Visti alcuni spiacevoli episodi accaduti in altri paesi della Valsusa in questo periodo, il volontario Federico Aru, tiene a precisare: “Vi avvisiamo i cd sono ornamentali, addirittura rigati dunque se ve ne servono andateli a comprare con i vostri soldini! I pacchi sono scatole piene di pietre e dunque non si tratta didoni veri. Non rubiamo decorazioni e non roviniamo il lavoro di persone volenterose. Con l’augurio che vi possa piacere (e se non vi piace la prossima volta contribuite) vi auguriamo: Buone Feste!”.
Complimenti a tutti i volontari, i Borghi e gli abitanti di Susa che hanno contribuito a rendere l’albero di Natale un vero spettacolo!

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.