STUDENTI DELLA VALSUSA, ECCO COME OTTENERE IL “BUONO TRASPORTI” PER ANDARE A SCUOLA

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

OULX – Gli studenti dei comuni montani possono usufruire di un contributo regionale per sostenere le spese dei trasporti pubblici. Si chiama “Buono trasporti per gli alunni delle scuole medie superiori”, valido dai 600 metri s.l.m. in su, come spiega l’Unione Montana Alta Valle Susa: “La Regione Piemonte prevede la possibilità di un contributo per il sostegno delle spese sostenute per l’utilizzo del mezzo di trasporto pubblico da parte degli alunni frequentanti le scuole medie superiori residenti al di sopra dei 600 metri nei comuni montani. Detta azione non è cumulabile con analoghi interventi economici di sostegno all’acquisto dei titoli di viaggio posti in essere da altri Assessorati della Regione Piemonte o da Amministrazioni pubbliche locali”.

Per ricevere questo sostegno, occorre:
• essere alunni frequentanti le scuole medie superiori;
• essere residenti al di sopra dei 600 metri in un comune montano del territorio piemontese;
• aver sottoscritto un abbonamento annuale od annuale studente per l’utilizzo dei mezzi pubblici dalla propria residenza alla sede scolastica od in alternativa (per le tratte ove sono in uso le tessere precaricate) aver caricato la propria tessera nominativa di almeno 200 euro.

L’importo massimo di contributo è di 120 euro per ogni singolo studente; “l’importo del contributo non può superare il 50% del costo dell’abbonamento sottoscritto o, in caso di utilizzo della tessera precaricata, non può superare il 50% di quanto versato dall’utilizzatore sulla propria tessera nominativa; qualora il numero di beneficiari ammessi a contributo fosse superiore ai fondi regionali resi disponibili, si provvederà a ridurre percentualmente l’importo dei contributi in modo da soddisfare tutte le richieste”, spiegano dalla Regione.

La domanda di contributo, redatta su apposito modello, deve essere presentata presso gli uffici dell’Unione Montana Alta Valle Susa, a Oulx in via Monginevro 35.

Per maggiori informazioni chiamare il numero 0122/831252.

Orario: 9.00 – 12.30 e 14.00 – 16.30 da martedì 4 settembre a mercoledì 3 ottobre 2018.

Documenti obbligatori da allegare, in copia fotostatica, al modulo di domanda:

• Carta d’identità del richiedente
• Titolo di viaggio (abbonamento annuale/annuale-studente, tessera precaricata)
• Ricevuta d’acquisto del titolo di viaggio

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

  1. Sono felice che i ragazzi residenti a partire dai 600mt usufruiranno dello sconto ma mi domando perché quelli che abitano dai 400mt non possono usufruirne. Ah, ci sono arrivata, forse perché noi all’anno andremo a spendere più di 700 euro in trasporto pubblico mentre loro solo 200 euro. Ecco perché!!!!

  2. Unacosa ridicola…vomitevole. Troppo che fa incazzare…Famigli tipo la mia…2 figli che frequentano la scuola di Oulx partendo da Avigliana…Ahime circa, “solo,” 300 ,m. slm 250 euri di abbonamenti mensili…oltre I 600 slm, che fanno l’abbonamento annuale: saranno 1 – 2 fermate…contati male 100 sudenti. Ma non vi fa riderr. Di DISgusto???

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.