SUSA CAMBIA IL SEGRETARIO, PLANO: “IL COMUNE È UNA SALA SCOMMESSE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Plano e il nuovo sindaco Genovese

di CATERINA AGUS

SUSA – Il 26 luglio, durante l’ultimo punto del consiglio comunale, il sindaco Genovese ha comunicato che la nuova Amministrazione intende sostituire l’attuale segretario comunale Marietta Carcione, non rinnovando la convenzione con i Comuni di Exilles e Salbertrand: “Pur apprezzando la grande professionalità ed esprimendo la massima stima alla dottoressa Carcione, l’intenzione è quella di individuare una nuova figura che possa rappresentare una discontinuità – ha detto il sindaco – apportando elementi di novità, nell’ottica di affrontare nuove scommesse e nuove sfide, partendo dalla revisione di una serie di regolamenti interni alla macchina comunale”.

Nel suo intervento, il vicesindaco Montabone ha sottolineato che si tratta di “una scelta politica dovuta, una delle poche che un’amministrazione può ancora operare”. Anche Pelissero ha espresso la sua stima per la Carcione, “ma c’è comunque la necessità di procedere alla scommessa di un cambiamento, rinnovando Susa dopo tanto tempo”.

Contrario Sandro Plano, che ha evidenziato come “il percorso professionale del segretario Carcione sia stato negli anni impeccabile e che abbia sempre operato in modo puntuale per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti dall’Amministrazione comunale”.

Al termine del consiglio, l’ex sindaco Plano ha fatto una battuta ricollegandosi ai discorsi fatti da Genovese, Montabone e Pelisssero: “Il Comune è diventato una sala scommesse”.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

1 COMMENTO

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.