SUSA CHIUDE IL CENTRO STORICO ALLE AUTO NEI WEEKEND: DA LUGLIO A SETTEMBRE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
dal GRUPPO “CAMBIAMO SUSA” (pubblicato su Facebook)
SUSA – A partire dal prossimo fine settimana 10 e 11 luglio, è prevista la chiusura al traffico e alla sosta dalle ore 19 di tutti i sabati, fino alle ore 24 della Domenica sera, del Centro Storico segusino. Le vie interessate dall’ordinanza di chiusura al traffico e alla sosta saranno piazza Trento, via Palazzo di Città, via Francesco Rolando, via Martiri della Libertà e piazza San Giusto.
Riteniamo che questa sperimentazione possa consentire ai turisti, ai villeggianti e agli stessi residenti, di apprezzare ancora di più la bellezza del centro storico e delle vie pedonali adiacenti contribuendo a valorizzare i tanti monumenti, edifici storici, giardini, locali e angoli caratteristici della nostra bellissima Susa.
Chiediamo ai residenti e ai visitatori di utilizzare per il parcheggio le aree di sosta gratuite situate in piazza Oddone, piazza della Repubblica e piazza Savoia, compreso l’ampio parcheggio delle Scuole Medie Inferiori e Superiori che si affaccia sulla piazza.
Nei prossimi giorni saranno affissi e distribuiti avvisi per informare di questo cambiamento, chiediamo a tutti di rispettarlo e di collaborare affinché venga rispettata l’ordinanza che sarà in vigore dal 10 luglio al 12 settembre.
Grazie a tutti per la collaborazione. Susa una città da vivere.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. Ma è possibile che dovete sempre complicare le cose a tutti? Ma a che cazzo servite? Per andare a prendere il gelato, devo parcheggiare in piazza Oddone e farmi sciogliere il gelato addosso? In più via F. Rolando e già pedonale, non mi sembra che ci sia tutta questa gente, E VOI TOGLIETE PURE IL PASSAGGIO DELLE MACCHINE ? Ma la piantate di rompere i c…..ni? ?
    Occupatevi di cose serie per una volta. Ma ci riuscite?

  2. Sarebbe da chiudere tutti i giorni di tutto l’anno come avviene in tutti i posti civili del mondo, fuori dall’ Italia. In centri anche ben più grossi e popolati di Susa… se non altro almeno è un inizio. Un plauso .

  3. Turisti? dove sono? Prima di chiudere tutto, bisognerebbe aiutare i negozi a riaprire, aiutare i proprietari ad aggiustare certe catapecchie dei vicoletti adiacenti la Via Palazzo di Città e dintorni… Susa come Bussoleno sono ormai città fantasma, senza nessuna attrattiva, tra l’altro a Susa i parcheggi scarseggiano, ci manca pure di chiudere le vie… se una persona è anziana o ha altre problematiche, nel fine settimana non può più uscire di casa? Oppure una persona che abita lì e durante la settimana lavora e magari ha qualcosa di pesante da scaricare, non può accedere? Bo, trovo difficile capire questa decisione in una cittadina ormai molto imbruttita con palazzine fatiscenti, dove i turisti vedono un palazzo che sembra debba crollare da un minuto all’altro appena parcheggiano nella Piazza cosiddetta d’Armi, all’imbocco di Via Roma… forse più che chiudere il traffico, bisognerebbe imitare l’Olanda e incentivare l’uso delle biciclette con delle piste ciclabili a protezione di chi utilizza questo mezzo ecologico in città come altrove.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.