SUSA E LA TAV, PLANO SCRIVE A VALSUSAOGGI CON LA MAGGIORANZA: “ABBIAMO OPINIONI DIVERSE, MA NON FRATTURE”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

image

 

SUSA – Dopo l’articolo di ValsusaOggi riguardo i dissidi nella maggioranza del Consiglio Comunale, in vista della discussione che si terrà in municipio sulla partecipazione al tavolo sulla Tav con Foietta. il sindaco Plano e i consiglieri scrivono a ValsusaOggi. “Evidenziamo il fatto che la nostra Città è coinvolta da una serie di problemi di forte impatto – afferma il gruppo di maggioranza – Tav, cavo ad alta tensione, ospedale, casa, lavoro, rifugiati che possono essere affrontati con diverse strategie. E’ difficile pensare che ci possano essere soluzioni semplici a problemi così complessi. E’ quindi naturale che in una Maggioranza ci possano essere punti di vista diversi, né si può ragionevolmente pretendere che ci sia un pensiero unico. La politica ha un compito ben preciso: trovare soluzioni! Nella nostra Amministrazione ci sono
opinioni diverse con un unico obiettivo: il bene della Città e della Valle. Pertanto le confermiamo nella nostra Maggioranza ci sono discussioni costruttive, ma non ci sono fratture”. La lettera è firmata da Luigi Beltrame, Antonita Fonzo, Erika Liuzzo, Denis Fontana, Maicol Sibille, Roberto Perdoncin, Cinzia De Faveri, Walter Sottemano, Sandro Plano.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.