SUSA, FURTI AL CIMITERO: DEPREDATE LE TOMBE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIULIA AGATE

SUSA – Al cimitero di Susa sono ormai noti i casi di furto alle tombe. Spariscono lumini, crocifissi e ricordi personali lasciati sulle tombe. Inizialmente si erano notati casi solamente nelle tombe a terra, invece, l’ultimo caso si è verificato nei loculi due giorni fa, nella zona nuova del cimitero davanti al grande prato verde ricoperto da rose.

In fondo al cimitero c’è meno passaggio rispetto alla parte “vecchia”, infatti due giorni fa sono stati derubati più loculi in quella zona. Sarebbe il caso di incrementare la sicurezza, forse con telecamere oppure con personale di sorveglianza. Non è ammissibile un furto di questo tipo e i casi sono sempre più frequenti.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. perché invece di rubare nei cimiteri non vi fate prestare una corda di canapa e vi impiccate dal ponte di exilles di notte? se possibile senza avvisare nessuno prima.

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.