SUSA, GLI ALPINI DONANO ALL’OSPEDALE MATERIALI PER 14MILA EURO

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di IVO BLANDINO 

SUSA – Questa mattina, giovedì 26 marzo, alla presenza del sindaco Piero Genovese, il presidente Ana Giancarlo Sosello, della sezione Valsusa, ha consegnato al direttore dell’ospedale di Susa, La Brocca, 18 respiratori (con i loro rispettivi filtri ed accessori) e delle mascherine, per un valore complessivo di 14.000 euro. Alla consegna erano presenti il vice, Gianfranco Bartolotti, il responsabile della protezione civile Ana, Marco Baritello e il responsabile dell’Asl To3 Minniti.

Presente anche il cappellano dell’ospedale, don Luigi Crepaldi, il quale ha benedetto la donazione degli Alpini. Questa iniziativa, infatti, è stata fortemente voluta dall’associazione Ana Valsusa in collaborazione con il Comune di Susa. Un gesto, quello degli Alpini, di aiuto e preoccupazione verso il prossimo.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

4 COMMENTI

  1. Lo scandalo è che dopo che (almeno) il 60% del ns lavoro va allo stato, poi per avere le dotazioni necessarie bisogna fare le collette.
    In Germania pagano meno tasse, hanno più servizi, e lo stato non è in deficit.
    Evidentemente qui è come dice Davigo:”Hanno solo smesso di vergognarsi”.

Rispondi a Conti Annulla risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.