SUSA, GRUPPO DI CITTADINI  “OCCUPA” L’OSPEDALE PER DIFENDERE IL PUNTO NASCITE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

12165649_10201335350582707_120257805_n

di VALENTINA PLANO

Da ieri sera i cittadini stanchi di subire e sopportare le scelte della Giunta Chiamparino, spontaneamente hanno deciso di presidiare l’ospedale di Susa ad oltranza per ribadire la contrarietà alla chiusura del punto nascite e in favore del potenziamento e del buon funzionamento di tutto il presidio ospedaliero. L’occupazione prosegue tutt’ora con il presidio permanente presso l’ospedale di Susa. La domanda che si pongono le mamme è: “prossimamente in Val di Susa i bambini nasceranno in tenda?”


  

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.