SUSA, IL VIAGGIO A LIETO FINE DI ROBERTO: “GRAZIE ALLA CROCE ROSSA SONO TORNATO A CASA”

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

 

COMUNICAZIONE DELLA CROCE ROSSA DI SUSA

PIETRA LIGURE / SUSA – Roberto aveva quasi totalmente perso l’uso delle gambe e a causa dell’allettamento forzato era diventato fortemente obeso. La moglie ci contattó un mattino con fare disperato raccontandoci che dopo innumerevoli consulti avevano trovato un chirurgo dell’ospedale di Pietra Ligure che gli aveva dato un’ultima speranza.

Il primo trasferimento è stato il più complicato ma con la buona volontà ed una buona tecnica siamo riusciti a portarlo a destinazione. Ieri, dopo un anno e diversi interventi chirurgici, è bastato sostenerlo per ritornare a casa. Essergli stati vicino per noi è stata una grandissima soddisfazione.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

2 COMMENTI

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.