SUSA, IL VOLONTARIATO DELLA CROCE ROSSA ALL’INSEGNA DELLA COOPERAZIONE E DELL’OSPITALITÀ

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

cri color run

di ARIANNA RICHIERO

SUSA – Quando la Croce Rossa non è emergenza. Ogni giorno gli oltre 180 volontari del comitato di Susa sono impegnati in tante e svariate attività: non solo il servizio in ambulanza, ma anche i trasporti sanitari per visite mediche o terapie, l’impegno verso le fasce più deboli, le operazioni di protezione civile, e tanti progetti basati sulla cooperazione, l’ospitalità e il lavoro di squadra.

Quando la Croce Rossa è “Vacanze e Volontariato”.
Il Comitato segusino ha all’attivo, da ormai due anni, il progetto “Vacanze e Volontariato”. È una formula nata nei comitati delle zone marittime che i volontari di Susa hanno deciso di fare loro, partendo con il periodo della stagione invernale (reso impegnativo dal servizio di soccorso sulle piste da sci) per poi ampliare la possibilità di soggiorno a tutto l’anno. E così che in due anni la Croce Rossa di Susa ha ospitato circa 40 volontari provenienti da comitati di tutta Italia: Roma, Pordenone, dalla Sardegna, dalla Puglia e da tante altre regioni.
I volontari ospitati svolgono una settimana di servizio a Susa, con una turnazione concordata, ma hanno spazio anche per il relax, il divertimento e per visitare alcuni scorci di Torino e della Valsusa accompagnati dai colleghi del posto.

Quando la Croce Rossa è assistenza a grandi eventi.
Il Comitato di Susa non opera solo sul territorio valsusino, garantendo la presenza e la professionalità a manifestazione come il K3 in vetta al Rocciamelone, il Festival Alta Felicità a Venaus e il Palio di Susa, ma gestisce il dispositivo di assistenza sanitaria in occasione delle tappe di “The Color Run” che ha toccato e toccherà numerosi capoluoghi italiani. In particolare Torino, Bari, Reggio Emilia, Firenze, Venezia e Milano.
Insomma un modello segusino di organizzazione e volontariato esportato in tutta Italia.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.