SUSA, INCONTRO SUL MONDO DIGITALE CON IL PROF PELLAI

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Alberto Pellai

SUSA – Nella serata di sabato 3 luglio, presso la suggestiva cornice del Castello di Adelaide a Susa, si svolgerà un incontro con il Prof. Alberto Pellai dal titolo “Piccoli e grandi nel mondo digitale: quali sfide ci attendono?”. Si parla di strategie educative per affrontare il web in un’interessante chiacchierata con il professore lombardo.

L’appuntamento del 3 luglio rappresenta uno dei momenti più attesi e interessanti della stagione estiva a Susa. L’evento è organizzato dagli Amici del Castello e curato dal centro ProgressivaMente e Lumos. Inoltre l’incontro rientra nella programmazione di Biblioteche Sociali che vede la collaborazione di sistema bibliotecarioValsusa, Unione Montana Valle Susa e Conisa. Si tratta di un progetto in cui l’Amministrazione Comunale ha partecipato attivamente dando tutto il contributo possibile alla sua realizzazione soprattutto da parte dell’Assessore Cinzia Valerio.

“Sarà una serata in cui si parlerà dei nostri ragazzi, in cui si ascolterà una voce autorevole che ci guiderà nelle sfide evolutive ed educative che genitori, insegnanti ed educatori devono affrontare durante l’età evolutiva. Il Comune di Susa è lieto di ospitare il dott. Pellai e la cornice del castello segusino sarà il giusto scenario per una serata aperta e pensata per tutti. L’invito è quello di non perdere un’occasione unica e di grande interesse”. Queste le parole dell’Assessore Valerio.

Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta dell’età evoluIva, è ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità Pubblica.

È autore di molti bestseller per genitori, educatori e ragazzi, tra i quali “Tutto troppo presto”, “Girl R-evolution” e, a quattro mani con Barbara Tamborini, “I papà vengono da Marte. Le mamme da Venere” e “L’età dello tsunami”, tutti editi da De AgosIni. Tra gli ultimi titoli pubblicaMentre la tempesta colpiva forte e La vita si impara.

La tecnologia rende accessibile in un click contenuti ed esperienze che spesso i giovanissimi non sono in grado di capire e gesIre. L’emergenza da pandemia Covid ha impaVato ulteriormente nelle vite dei più giovani, spesso premendo l’acceleratore sulla dimensione dell’iperconnessione e riducendo la capacità di empaIa e pro-socialità.

In una chiacchierata con il prof. Pellai cercheremo di comprendere come e quando la vita online diviene occasione di rischio evolutivo e comportamentale. Lo scopo della serata è offrire agli adulti strategie educative, modalità e sIli di conversazione che permettevano di fare prevenzione nei vari contesti educativi.

L’appuntamento è fissato per le ore 21 di sabato 3 luglio al Castello di Adelaide di Susa. La prenotazione è obbligatoria contattando il numero telefonico 340-9346762 oppure scrivere una mail all’indirizzo castellosusa@gmail.com. Si ricorda che l’evento è gratuito ed è organizzato nel rispetto delle norme anti Covid-19. In caso di maltempo l’appuntamento verrà svolto presso il Teatro Mons. Rosaz in via Madonna delle Grazie 3.

 

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.