SUSA, L’ITIS FERRARI COMPRA I LIBRI AGLI STUDENTI, UN ROBOT SANIFICHERÀ LE AULE

Condividi
FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn

di GIULIANA GIAI

SUSA – L’Itis “E. Ferrari” di Susa desidera informare le famiglie e gli studenti che non farà acquistare i libri di testo ai ragazzi che dal mese di settembre inizieranno la classe prima di tutti e sei gli indirizzi: Liceo Scientifico curvatura (Design e Robotica), Professionale Commerciale, Servizi per la Sanità e Assistenza Sociale, ITIS Elettronica, Itis Meccanica e nuovo corso di Itis Informatica.

I libri li acquisterà la scuola per venire incontro alle esigenze delle famiglie duramente colpite dalla crisi per il Coronavirus. Inoltre le tasse scolastiche annuali per tutte le classi e tutti gli indirizzi saranno abbassate a 25 euro (assicurazione scolastica obbligatoria e libretto).

Nella gestione di un ipotetico rientro a scuola in sicurezza si stanno inoltre assumendo concrete iniziative, anche con l’utilizzo di Pepper, il social-robot in dotazione all’istituto, in grado di interagire con le persone e dialogare con loro e che potrà illustrare all’ingresso le modalità di accesso all’edificio scolastico.

A breve il “Ferrari” si doterà anche di un altro robot che sanifica le aule contro il Covid-19: in arrivo da Padova, è stato utilizzato alla Nasa in contesti impegnativi di sicurezza. Tutti gli sforzi vengono dunque messi in campo per garantire la salute degli studenti e del personale, in un momento così difficile e drammatico.

FacebookTwitterWhatsAppFacebook MessengerEmailLinkedIn
Condividi
© Riproduzione riservata

5 COMMENTI

  1. e i bidelli a che servono?
    a star in corridoio seduti a prenderci un caffè? mi sembra che questa “uscita sia un altra delle boutade della preside solo per farsi pubblicità , ma utilità per gli alunni, nulla.
    che ne pensate ?

  2. e i bidelli a che servono?
    a star in corridoio seduti a prenderci un caffè? mi sembra che questa “uscita sia un altra delle boutade della preside solo per farsi pubblicità , ma utilità per gli alunni, nulla.
    che ne pensate ?

Che cosa ne pensi? Scrivici la tua opinione

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.